Rita Fenini

-

Curata da Marco Bazzini e Anty Pansera e allestita nella suggestiva cornice dell’ antica Biblioteca Umanistica dell’ Incoronata di Milano, la mostra "ISIA Design Convivio" ruota attorno al tema del “convivio” come metafora della conoscenza che nutre la mente, oltre che il corpo, con riferimento alla ben nota opera dantesca: nel libro del sommo poeta (di cui quest’anno ricorre il 750° compleanno), il Convivio viene associato infatti a un “banchetto di sapienza”, in cui la conoscenza è nutrimento indispensabile per l’uomo e per la sua crescita spirituale. 
Al centro dell’esposizione, la sperimentazione didattica e, in particolare, i 60 migliori progetti ideati dagli studenti dei quattro Istituti Superiori per le Industrie Artistiche ( con sede a Faenza, Firenze, Urbino, Roma), sul tema "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” con l'obiettivo di mostrare come il design possa migliorare il benessere e la qualità di vita.
Quattro le sezioni: il design e la conoscenza per tutti; i sensi del progetto; design, ricerca e metodo; le virtù del progetto.
Tra le idee più interessanti, il contenitore refrigerante per frutta e verdura che funziona come un corpo umano per “traspirazione” e il sistema di servizio integrato studiato per aiutare il malato di Alzheimer a ricordare.


Biblioteca Umanistica dell’Incoronata
Corso Garibaldi 116, Milano
dal 6 al 26 giugno 2015
Tutti i giorni 10 – 22

© Riproduzione Riservata

Commenti