Rita Fenini

-

Sloveno (di Lubiana) di nascita e veneziano di adozione, nella mostra che si aprirà il prossimo 11 febbraio a Milano (nella prestigiosa sede di Viafarini alla Fabbrica del Vapore), Enej Gala espone l'installazione meccanica "Prefabrick" (l’opera che ha vinto il Walking with Art – Stonefly Art Prize 2015) accompagnata da una serie di lavori che contribuiscono a “raccontare” l’evoluzione artistica di questo giovane talento dell’arte contemporanea.

Ispirato da “DANCE DANCE DANCE” (tema scelto per questa edizione del premio Walking with Art e tratto dal libro del 1988 del celebre autore giapponese Haruki Murakami), in quest’opera il giovane artista esprime la necessità dei nativi digitali di confrontarsi con i mezzi tradizionali della pittura, scultura, disegno e installazione in modo innovativo e immaginifico. Gala riflette sull'ambiguità del “continuare a danzare”, spesso interpretato nella società attuale come una metafora del continuare a produrre e vivere con ritmi frenetici. L’opera, una surreale installazione, rappresenta un corpo stanco, una strana macchina animalesca, potrà essere attivata dall'osservatore, permettendole di muoversi e danzare oppure di fermarsi. E' attorno a Prefabrik che il visitatore stesso potrà muoversi per leggere le opere e il percorso di Enej Gala.

Opere di
ENEJ GALA


11 febbraio - 5 marzo 2016
Viafarini DOCVA
Fabbrica del Vapore


via Procaccini 4,  Milano


© Riproduzione Riservata

Commenti