Casabella: Shuhei Endo in mostra

Dal 16 al 28 giugno, presso lo spazio Casabella Laboratorio, ci sarà la mostra dedicata a una grande firma dell'architettura contemporanea: Shuhei Endo

Marina Jonna

-

Il magazine Casabella,   dedicato all'architettura, rinnova l'appuntamento con i grandi protagonisti dell'architettura contemporanea. Dal 16 giugno (e fino al 28 giugno) ci sarà "Shuhei Endo: Paramodern architecture a Milano”, presso lo spazio Casabella Laboratorio.

In occasione dei 25 anni di carriera dell'architetto giapponese, saranno esposti modelli, foto, video e disegni dei suoi progetto: un viaggio suggestivo all'interno delle sue audaci opere partite dalle innovative costruzioni in lamiera d'acciaio ondulata, che hanno attirato l'interesse della critica internazionale.

Negli anni la sua opera si è evoluta dando origine a nuove forme espressive e a una ricerca di nuovi materiali e soluzioni tecniche.

Tra le opere celebri degli ultimi anni, il centro sportivo Slotwtecture M, l'istituto di formazione artigianale Arketcture M entrambi a Hyogo, e l'edificio residenziale Rooftecture OT2 a Osaka.

La mostra si terrà presso lo spazio Casabella Laboratorio (via Marco Polo 13, Milano - tel. +39/0263793930 - casabellalaboratorio@mondadori.it) “Shuhei Endo. Paramodern architecture a Milano” e rimarrà aperta dal 16 al 28 giugno (da martedì a venerdì dalle 16 alle 20, il sabato dalle 12 alle 20).

Electa ha anche realizzato un volume a lui dedicato Architettura paramoderna -  Shuhei Endo” con saggi di Hiroyuki Suzuki, Frédéric Migayrou.

© Riproduzione Riservata

Commenti