Arte & Idee

Caravaggio a Monza: "San Francesco in meditazione"

Dal Primo al 19 aprile, presso il Serrone della Reggia, la tela che ritrae il Santo di Assisi

DSC_8519

Gianni Poglio

-

Caravaggio in mostra per la prima volta a Monza. Presso il Serrone della Reggia è infatti in esposizione, dal Primo al 19 aprile (dalle 10 alle 22), il San Francesco in Meditazione.

La tela negli ultimi anni è stata oggetto di approfonditi studi scientifici che ne hanno confermato l'attribuzione al Caravaggio.

La composizione del San Francesco in Meditazione, come accade per molti soggetti sacri del Caravaggio, è di straordinaria essenzialità. Il santo di Assisi è rappresentato con il teschio tra le mani e una croce lignea accanto, secondo un'iconografia che si rifà alle meditazioni cappuccine.

Il dipinto è ambientato in una grotta, in cui Francesco è genuflesso senza però appoggiare le ginocchia a terra, in un atteggiamento pietistico che egli stesso trasmise ai frati Minori; le toppe e gli strappi del saio mettono in rilievo la povertà professata da San Francesco.

La mostra, a ingresso gratuito, è promossa dal Consorzio Villa Reale e Parco di Monza e Il Cittadino di Monza e Brianza, con il contributo di Camera di Commercio e Confindustria locali, Rottapharm Biotech gruppo Desa e a2a.

L'iniziativa anticipa di poche settimane l'apertura delle manifestazioni che vedranno la Villa Reale come sede di rappresentanza in occasione di Expo 2015.


© Riproduzione Riservata

Commenti