Rita Fenini

-

Da Pablo Picasso a Jeff Koons, da Louise Bourgeois a Damien Hirst, da Lucio Fontana a Anish Kapoor. Sono solo alcuni degli oltre cento nomi dell’arte moderna e contemporanea riuniti assieme per svelare il proprio volto meno noto: quello di artisti di gioielli, le cui creazioni hanno la valenza di sorprendenti opere d’arte spesso sconosciute al grande pubblico. Dopo aver fatto tappa a Roubaix, New York, Atene, Valencia, Miami e Seoul, l' incredibile collezione raccolta negli anni da Diane Venet (collezionista parigina di origine e newyorchese d’adozione, moglie del noto artista Bernar Venet), arriva per la prima volta in Italia con la mostra "Precious - da Picasso a Jeff Koons". Centosessantuno gioielli, la collezione al completo, con alcune opere mai esposte prima, che raccontano un approccio all’arte differente da quello che siamo soliti osservare e trasformano il piano nobile del suggestivo e nuovissimo VITRARIA Glass +A Museum, il nuovo museo che ha aperto le porte a settembre 2014 nel cuore di Venezia

Precious - da Picasso a Jeff Koons
VITRARIA Glass +A Museum, Palazzo Nani Mocenigo, Dorsoduro 960
8 febbraio 2015 – 12 aprile 2015

© Riproduzione Riservata

Commenti