Rita Fenini

-

A cura di Andrea Bruciati, la mostra (nelle sedi della Galleria d’Arte Contemporanea Osvaldo Licini di Ascoli Piceno, di Palazzo Clemente e Palazzo De Sanctis a Castelbasso, del Museo delle Genti d’Abruzzo e dello Spazio Matta a Pescara) sviluppa il format di ARTE in CENTRO creando un ponte tra le radici territoriali e la ricerca contemporanea. 

L’edizione 2015 di "ARTE in CENTRO. Mete contemporanee" diventa il contesto ideale per una “rifessione differente” sulla storia dell’arte italiana: si parte da tre maestri – Gina Pane, Gino De Dominicis, Pino Pascali – per rintracciarne le eredità nel lavoro di alcuni dei più interessanti artisti delle generazioni successive.

Dal confronto emerge un gioco di corrispondenze e di sensibilità comuni che si offre anche come piattaforma di studio di una storia che, non ancora del tutto indagata, attraversa il ‘900 per arrivare ai nostri giorni.

In mostra, opere di: Gino De Dominicis Gina Pane Pino Pascali

Artisti invitati: Yuri Ancarani, Rosa Barba, Simone Berti, Rossella Biscotti, Thomas Braida, Pierpaolo Campanini, Francesca Grilli, Diego Marcon, Invernomuto, Luigi Presicce, Agne Raceviciute, Moira Ricci, Federico Tosi, Luca Trevisani, Luca Vitonea

ARTE IN CENTRO
Mete Contemporanee
26 luglio – 6 settembre 2015
Ascoli Piceno, Castelbasso, Pescara.

© Riproduzione Riservata

Commenti