Affordable Art Fair, arriva a Milano l'arte internazionale 'a portata di portafoglio'

La principale fiera internazionale per l'arte contemporanea al di sotto dei 5.000 euro, giunta alla terza edizione, pronta a invadere il capoluogo lombardo

AFF-post

Uno dei manifesti realizzati per l'edizione 2013 dell' Affordable Art Festival – Credits: AAF 2013

Riccardo Fano

-

Dal 7 al 10 marzo 2013, 70 gallerie internazionali con opere d’arte dai 100 ai 5000 euro invaderanno Superstudio Più, sede di Affordable Art Fair da ormai tre anni. Ad Affordable Art Fair si incontreranno i grandi artisti di domani e i nuovi collezionisti, con tante iniziative speciali che permetteranno al pubblico di scoprire le nuove tendenze nel mercato dell’arte contemporanea divertendosi.

Novità di quest’anno anche la partnership con l’AIL, a cui sarà dedicata la serata speciale ART NIGHT OUT e che sarà ospitata in uno stand in cui presenterà un progetto fotografico per la raccolti fondi.

Insomma per il terzo anno di fila, i presupposti di incontrare l'arte internazionale a prezzi abbordabili, ci sono tutti. La scusa, molto spesso giustificata, è che l'arte non sia per tutti e che gli acquisti di opere siano destinate solo a pochi eletti dal portafoglio pieno.

Quale migliore occasione dunque per provare a giocare a fare i mercanti - collezionisti avendo magari la possibilità di non tornare a casa a mani vuote, ma magari con il prossimo Andy Warhol?

© Riproduzione Riservata

Commenti