Salvatore Fiume
Salvatore Fiume
Lifestyle

Cortonantiquaria 2015 #53: va in scena l'Eros

A Cortonantiquaria #53 una mostra inedita ripercorre la rappresentazione di un cruciale tema attraverso la percezione degli artisti. Dagli antichi ai maggiori contemporanei

A Cortona, nelle suggestive stanze di Palazzo Vagnotti, il visitatore potrà girare fra le diverse proposte antiquariali e godere di una mostra dedicata alle Forme artistiche dell’ Eros attraverso i secoli. Un' esposizione che offre un' interpretazione organica dell' Amore, visto da molteplici punti di vista: Eros è il dio greco dell’amore. Ma l’amore non è solo Eros e può  assumere un’ampia varietà di forme. L’arte, nei secoli, si fa specchio di tutto questo e nelle arti figurative Eros può essere rappresentato sotto molteplici aspetti: seduzione, mito, bellezza femminile, erotismo, amore proibito... 


A Cortonantiquaria saranno presentate oltre cinquanta opere (gran parte di esse in vendita), che vanno da epoche arcaiche ai grandi maestri del ‘900, come Pablo Picasso e Renato Guttuso.

Alcune opere in mostra provengono da Tornabuoni Arte, Firenze, Chifari Art Gallery, Torino. Altre sono messe a disposizione da alcuni fra gli espositori di Cortonantiquaria, o, ancora, appartenenti alle collezioni inedite del Maec (Museo dell'Accademia Etrusca e della Città di Cortona)


Cortonantiquaria 2015 #53: le forme delll'eros


22 agosto – 6 settembre 2015
Palazzo Vagnotti, Piazza G. Franciolini
Cortona (AR)

Ars Antiqua Milano /Fabio Luciani Comunicazione
Cerchia di Nicolas Regnier (maubege, 1591 - venezia, 16617), Maddalena Impenitente, Olio su tela
Ti potrebbe piacere anche

I più letti