Lifestyle

Il mondo del colibrì: foto dalla giungla dell'Ecuador

I piccoli e velocissimi uccelli immortalati dal fotografo Nicolas Reusens in un'area remota di una riserva naturale

Il fotografo svedese Nicolas Reusens ha trascorso otto giorni nella giungla amazzonica dell'Ecuador, in una regione remota della riserva naturale Pacha Quindi, presso Tandayapa, alla ricerca degli esemplari più belli di colibrì (Trochilidi), considerati gli uccelli più piccoli al mondo. Tra zanzare affamate, piogge torrenziali e eserciti di ragni, Reusens ha immortalato in queste immagini svariate specie del leggiadro uccello dai piumaggi coloratissimi, che vanno dal verde al viola al marrone: eccoli mentre, immobili a mezz'aria, grazie al loro rapidissimo battito alare, si avvicinano in volo ai fiori per nutrirsi del loro nettare o si affrontano l'un l'altro per contendersi il territorio.

Nicolas Reusens/Barcroft Media/Olycom
Riserva Pacha Quindi, Ecuador, 26 marzo 2015. Un esemplare di Ninfa dei boschi capo verde (Thalurania colombica fannyi) si avvicina a un fiore su cui è posata un'ape, sfiorando lo scontro con l'insetto.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti