Torino dà voce ai diritti dei bambini

Claudia Gerini, ambasciatrice di HELP! presenta il documentario "Viaggio in Cambogia" e chiude il suo diario di viaggio

Claudia Gerini, ambasciatrice, mamma a distanza e testimonial di HELP!,  ha visitato i progetti e le attività di CCS Italia in Cambogia, con cui ha adottato a distanza una bambina - Has Kob Vai, che ha incontrato durante questo viaggio.

Da questo viaggio è nato un documentario che verrà presentato oggi, 9 Giugno 2015, a Torino, presso la Mole Antonelliana – Museo Nazionale del Cinema

"Diario Cambogiano" – è stato realizzato con l’obiettivo di far conoscere la realtà in cui sono costretti a vivere milioni di bambini e soprattutto bambine, le più indifese e svantaggiate in tanti contesti. 

I bambini cambogiani, protagonisti del documentario, raccontano le loro storie; fondamentale il ruolo di Claudia Gerini che li ascolta e li aiuta a dar loro voce, con materna comprensione, per sottolineare la necessità di impegno che ciascuno di noi deve mettere per contribuire a garantire a un numero sempre maggiore di bambini un’infanzia protetta e serena.

“Diario Cambogiano” è un viaggio introspettivo dell’attrice, ma anche un megafono di denuncia per smuovere le coscienze e portare le persone all’azione in difesa degli esseri più indifesi: bambine e bambini.

riprese documentario claudia gerini camogia

Durante le riprese del docufilm Diario Cambogiano in una delle scuole in cui CCS attua i suoi programmi

L’evento proseguirà, dalle ore 19.30, presso Il Circolo dei Lettori  per raccontare gli obiettivi raggiunti in quest’ultimo anno di lavoro dalla campagna HELP! e condividere le nostre mete future. Sarà presente anche l’Associazione di volontariato torinese  “L’Abbecedario” , partner dell’evento, impegnata da anni per la tutela dell’infanzia.

I contenuti di questo post sono stati prodotti integralmente da HELP! Il diritto di essere bambini
© Riproduzione Riservata