Cinema

Un re allo sbando, road movie comico belga: il trailer italiano

Alla regia di Jessica Woodworth e Peter Brosens, una commedia su un sovrano apatico, in balìa di un viaggio carico di imprevisti

Un re allo sbando

Simona Santoni

-

Commedia belga presentata alla Mostra del cinema di Venezia nella sezione Orizzonti, Un re allo sbando arriverà nelle sale italiane il 9 febbraio con Officine Ubu. Alla regia ci sono Jessica Woodworth e Peter Brosens, già autori dell'insolito drammo catastrofista La quinta stagione

Un re allo sbando è un road movie in stile falso documentario su un re apatico, interpretato da Peter Van den Begin, che si risveglia nel mondo reale.

Il re Nicola III è una persona sola, che ha la netta sensazione di vivere una vita non sua. Insieme a un regista inglese, Duncan Lloyd (Pieter van der Houwen), incaricato dal Palazzo di ravvivare l'alquanto ingrigita immagine della monarchia, parte per una visita di Stato a Istanbul. Proprio allora arriva la notizia che la Vallonia, la metà meridionale del Belgio, si è dichiarata indipendente. Il re non si perde d’animo e decide di tornare di corsa per salvare il suo regno. E per una volta, dichiara, se lo scriverà lui stesso, il suo maledetto discorso! Ma proprio mentre stanno organizzando il rientro, si scatena una tempesta solare che mette fuori uso le comunicazioni e il traffico aereo. I telefoni non funzionano più, gli aerei restano a terra. A peggiorare le cose, la sicurezza turca respinge seccamente la proposta del re di tornare via terra. Ma il re non ha nessuna intenzione di aspettare che la tempesta finisca. Lloyd, fiutando l'occasione di una vita, si inventa un piano di fuga talmente assurdo da prevedere abiti fiorati e cantanti bulgare. È così che ha inizio questa odissea attraverso i Balcani sotto mentite spoglie, un viaggio carico di imprevisti, incontri inaspettati e momenti di pura euforia.

Panorama.it presenta in esclusiva il trailer italiano di Un re allo sbando:

Ecco il poster italiano:

1052258

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

"La quinta stagione", il film catastrofista di Peter Brosens e Jessica Woodworth - Video

Ma Loute, Fabrice Luchini e Juliette Binoche in una commedia folle - Video

Misteriose sparizioni, un'indagine poliziesca strampalata e una love story non meno insolita

Marguerite, soprano dalla voce stonata per Xavier Giannoli - Video

Il film ispirato alla storia vera di Florence Foster Jenkins è al cinema dal 17 settembre

Commenti