Cinema

Tutti gli uomini di Victoria, commedia francese su una donna moderna - Video

Dal 25 gennaio il film di Justine Triet su una madre single che cade, sbaglia e sempre si rialza

Tutti gli uomini di Victoria

Simona Santoni

-

Una "commedia disperata" sulla vita caotica di una donna moderna, il "ritratto di una donna che cade, sbaglia, ma come sempre si rialza". Così la regista francese Justine Triet definisce il suo film Tutti gli uomini di Victoria, dal 25 gennaio al cinema con Merlino Distribuzione. 

Victoria è una madre single, una donna complessa ed evoluta, piena di contraddizioni, interpretata dall'attrice belga Virginie Efira, già vista nei film Elle di Paul Verhoeven e Un amore all'altezza di Laurent Tirard.

Victoria è un avvocato penalista che deve districarsi quotidianamente tra tanti piccoli drammi: dal calo del desiderio sessuale, compensato con incontri casuali e fugaci, agli assalti di un ex marito che prova a sfruttare, anche economicamente, i risvolti scabrosi della loro passata relazione. Non mancano i sensi di colpa nei confronti delle due piccole figlie, trascurate per cercare una faticosa affermazione professionale. Accetta di difendere un suo amico (Melvil Poupaud), affidandosi a due improbabili testimoni, uno scimpanzé e un cane dalmata, vince e inciampa in un nuovo dramma.

In questo video in esclusiva un estratto del film Tutti gli uomini di Victoria:


Per saperne di più sul cinema francese: 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Due sotto il burqa, divertente commedia francese sull'integralismo - Video

Dal 6 dicembre al cinema. La regista di origini iraniane Sou Abadi fa centro.

Alibi.com, commedia francese di Philippe Lacheau: estratto del film

Qualcosa di troppo, commedia francese di Audrey Dana - Video

Opera seconda dell'attrice regista, protagonista nei panni di una donna che scopre di avere un elemento in comune con l'altro sesso...

Commenti