Il traditore tipo
Cinema

Il traditore tipo, thriller tra mafia russa e spionaggio con Ewan McGregor - Video

Dal 5 maggio al cinema, il film è tratto dal romanzo di John le Carré

Dall'omonimo libro del maestro delle spy story John le Carré, Il traditore tipo è un thriller firmato dalla regista britannica Susanna White, già dietro la macchina da presa del film Tata Matilda e il grande botto e di alcuni episodi delle serie tv Bleak HouseJane Eyre e Masters of Sex.
Dal 5 maggio al cinema con Videa, intreccia vicende di mafia russia, intelligence britannica e coscienze private. Nel cast Ewan McGregor, Damian Lewis, Naomie Harris, Stellan Skarsgård. La sceneggiatura è dell'iraniano Hossein Amini, che in passato ha scritto DriveBiancaneve e il cacciatore e I due volti di gennaio, che ha anche diretto.

Durante una vacanza a Marrakech, una coppia inglese, Perry (McGregor) e Gail (Harris), fa amicizia con un appariscente e carismatico uomo d’affari russo di nome Dima (Skarsgård), che si rivela essere un boss del riciclaggio di denaro appartenente alla mafia russa. Perry e Gail accettano di aiutare Dima a fornire informazioni confidenziali ai servizi segreti inglesi, ritrovandosi così coinvolti nel mondo dello spionaggio politico internazionale. Tra Parigi e Berna, le Alpi francesi e i bassifondi di Londra, la coppia vive un pericoloso viaggio che li porterà a stringere alleanza con il governo britannico tramite uno spietato e determinato agente segreto dell’MI6 (Lewis).

In questo video in esclusiva un estratto dal film Il traditore tipo:

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti