Selma - La strada per la libertà
Cinema

Selma - La strada per la libertà, il dvd in edicola con Panorama

Dal 3 settembre. L’appassionante lotta di Martin Luther King per i diritti civili degli afroamericani nell’America degli anni Sessanta

«Sono venuto qui con la speranza di parlare con lei del mio popolo. Un popolo che lotta, morendo nelle strade. Questo non può aspettare, signore». Risuonano forti le parole di Martin Luther King. L’interlocutore è Lyndon Johnson, 36º presidente degli Stati Uniti. In queste frasi accorate ci sono la tensione di un momento cruciale per il movimento Civil Rights e il coraggio dell’uomo che ha sacrificato tutto per un ideale. La battaglia per la garanzia di voto dei neri rivive in tutta la sua potenza drammatica nel film Selma - La strada per la libertà, prossima anteprima in dvd con Panorama (in edicola dal 3 settembre). Puoi vedere Selma - La strada per la libertà anche in streaming.

Vincitore di un Golden globe e di un Oscar per la canzone Glory di John Legend e Common, è diretto da Ava DuVernay, prima donna di colore ad aver ricevuto una nomination ai Globi d’oro come migliore regista. David Oyelowo interpreta con passione il Nobel per la pace assassinato nel 1968. In pieni anni Sessanta Martin Luther King (Oyelowo) è alla guida di un’organizzazione pacifica per il riconoscimento dei diritti degli afroamericani. Il presidente Johnson (Tom Wilkinson) si dice dalla sua parte ma temporeggia. La Storia però non attende. King è diviso tra la lotta politica negli uffici del potere e quella interiore, da marito e padre, mentre con sua moglie Coretta (Carmen Ejogo) convive con minacce di morte. Nella primavera del 1965 una serie di eventi tragici cambia per sempre la rotta dell’America: un gruppo di eroici manifestanti neri, ispirati da King, per tre volte tenta di portare a termine una marcia dimostrativa in Alabama, da Selma a Montgomery. Ne seguono scontri scioccanti, fino alla toccante e trionfante marcia finale e al passaggio del Voting Rights Act. Selma dà spazio ai dettagli storici, piccoli e grandi, inclusi il rapporto tra King e Malcom X (Nigel Thatch), il preoccupante coinvolgimento dell’Fbi e l’indistruttibile spirito di gente comune, rendendo giustizia a donne valorose come Amelia Boynton (Lorraine Toussaint) e Annie Lee Cooper (Oprah Winfrey).

Il dvd di Selma - La strada per la libertà è a 15.90 euro, rivista inclusa.

QUATTRO DVD DA COLLEZIONE
In arrivo altri tre film sul tema del razzismo: 12 anni schiavo (uscirà giovedì 3 settembre, in contemporanea con Selma); The Butler (il 10 settembre) e Lincoln (il 17 settembre).

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti