Russell Crowe debutta alla regia con The Water Diviner: trailer

Dramma storico ambientato in Turchia dopo la Grande Guerra, l'attore neozelandese ne è anche protagonista

The Water Diviner

Frame del trailer di "The Water Diviner" – Credits: Entertainment One Australia

Simona Santoni

-

L'ex Gladiatore, recentemente visto come patriarca biblico in Noah, debutta alla regia. L'attore neozelandese Russell Crowe, che quest'anno ha varcato il mezzo secolo d'età, si è messo dietro la macchina da presa per The Water Diviner (in italiano Il rabdomante), dramma storico che sarà distribuito nelle sale australiane e neozelandesi il 26 dicembre, a gennaio 2015 in quelle italiane. Ne è stato appena rilasciato il trailer.

Ambientato nel 1919, quattro anni dopo la battaglia di Gallipoli intrapresa dagli Alleati nel corso della prima guerra mondiale, protagonista è Connor, un agricoltore australiano che si reca in Turchia per trovare i suoi tre figli scomparsi in azione. Lo interpreta lo stesso Crowe. A Istanbul conosce una bella donna turca (l'ex Bond girl Olga Kurylenko), che gestisce l'hotel in cui soggiorna. Con l'aiuto di un ufficiale turco, Connor si imbarca in un viaggio attraverso il Paese per trovare la verità sulla sorte dei suoi figli. 
Nel cast anche , l'Eric di Divergent Jai Courtney, Jacqueline McKenzie della serie tv Mental.

Ecco il trailer in lingua originale.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Noah, il diluvio universale secondo Darren Aronofsky - Video in anteprima

Olga Kurylenko: "Amo i tipi molto profondi"

Ex Bond girl, sarà al cinema accanto a Ben Affleck nel poetico To the wonder di Terrence Malick

Noah, il fantasy biblico di Darren Aronofsky: 5 cose da sapere

Tra giganti di pietra e battaglie brutali, il regista statunitense usa la Genesi come base su cui far librare la sua fantasia. Disegnando un Noè tanto (troppo) contemporaneo

Commenti