Cinema

Room, con Brie Larson da Oscar: il dvd in edicola con Panorama

Dal 7 luglio. Un mostro, una ragazza e il suo bambino. La storia delicata e tremenda che ha lanciato il talento dell'attrice statunitense

Room

Dentro «Stanza», un vano isolato e blindato di 3 metri per 3, ci sono Armadio, Lavandino, Lucernaio, Specchio. Sono gli amici silenziosi che preservano l’innocenza di un bimbetto di cinque anni, che l’amore coraggioso della madre ha isolato dall’orrore. Storia straziante e dolcissima, Room è la prossima anteprima in dvd in uscita con Panorama (dal 7 luglio in edicola). Puoi vedere Room anche in streaming.

Film delicato e tremendo, ci ha fatto scoprire il talento cristallino di Brie Larson, attrice statunitense ventiseienne alle prime nomination e subito vincitrice di Oscar e Golden Globe. Alla regia c’è l’irlandese Lenny Abrahamson, che già si era fatto notare con la commedia anticonformista Frank. Ispirandosi al romanzo di Emma Donoghue, maneggia particolari durissimi con sensibilità e tatto imprevedibili.

Jack (lo straordinario Jacob Tremblay) è un fanciullo vivace che viene accudito dalla sua devota Ma’ (Larson). Come ogni buona mamma, Ma’ fa di tutto affinché Jack sia felice e al sicuro e gli costruisce un universo tutto suo: con i gusci di uova ecco un serpente per giocare, con i rotoli di carta igienica un labirinto per sognare. La loro vita però è tutt’altro che normale: i due sono intrappolati in uno spazio angusto, senza finestre, dove Ma’, il cui nome è Joy, è stata confinata dopo essere stata rapita da Old Nick (Sean Bridgers), che da sette anni abusa regolarmente di lei. Ma Jack non sa tutto questo. Jack non sa che esiste un mondo al di fuori, non sa neanche se Old Nick sia vero o meno. Sa che ci sono gli scoiattoli, i cani e gli alberi, ma solo dentro la tv. Un bel giorno però Ma’, esausta, decide di mettere in atto un piano di fuga molto rischioso, che potrebbe metterli di fronte a una realtà ancora più spaventosa: il mondo reale.

Ispirato al caso Fritzl, triste ritaglio di cronaca austriaca, Room va oltre e dissemina la mostruosità di poesia e speranza. Mostra il potere trionfante dei sentimenti famigliari, anche nei momenti più bui, e va a inserirsi tra le pellicole più toccanti che esplorano il legame tra genitori e figli.

Il dvd di Room è con Panorama a 15,90 euro.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Room, il cielo nella Stanza – La recensione

Arrivato nelle sale il film dell’Oscar alla bravissima Brie Larson. Madre e figlio prigionieri di un aguzzino, poi la fuga verso una libertà-“choc”

Oscar 2016, vince Ennio Morricone. Il caso Spotlight miglior film - Foto

Leonardo DiCaprio finalmente ce la fa. Migliore attrice Brie Larson. Premiati il cartoon "Inside Out" e il doc su Amy Winehouse

Frank, Michael Fassbender trasuda carisma pure in maschera: 5 cose da sapere sul film

Protagonista della commedia anticonformista e intelligente di Lenny Abrahamson, è affascinante e trascinatore anche con un testone di cartapesta in capo. E che voce ha!

Commenti