Cinema

Regression, thriller di Alejandro Amenábar - Video

Ecco una sequenza in cui Ethan Hawke e David Dencik spingono a un oscuro viaggio nei propri ricordi

Regression

Simona Santoni

-

Tra satanismo ed esplorazioni della mente si muove Regression, il nuovo thriller di Alejandro Amenábar. Il regista spagnolo, già autore di The Others e Mare dentro, ci porta dentro una storia vera, nel Minnesota del 1990.

Il Detective Bruce Kenner (Ethan Hawke) indaga sul caso di una giovane di nome Angela (Emma Watson), che accusa il padre, John Gray (David Dencik), di un crimine terribile. Quando John, inaspettatamente e senza averne memoria, ammette la sua colpa, il famoso psicologo Dottor Raines (David Thewlis) viene chiamato per aiutarlo a rivivere i suoi ricordi.

Qui lo abbiamo recensito. Qua sotto invece vi presentiamo in esclusiva un estratto video del film: il dottor Raines spinge il fratello (Devon Bostick) di Angela nei suoi ricordi:

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Regression, l’investigatore va a caccia di dèmoni

Il nuovo film di Alejandro Amenábar: dalle messe nere alla psicanalisi. Forse un po' indeciso tra horror, realismo ed eventi soprannaturali

Commenti