Il regno di Wuba
Cinema

Il regno di Wuba, al cinema il fantasy campione d'incassi in Cina - Video

Dal 12 maggio il film di Raman Hui che mescola live action e animazione

Il 12 maggio arriva nelle sale italiane distribuito da Microcinema Il Regno di Wuba, fantasy campione di incassi in Cina (381 milioni di dollari) dove è diventato il film di maggiore successo di tutti i tempi, superando grandi blockbuster americani come Fast & Furious 7, Avengers: Age of Ultron, Jurassic World. Grazie soltanto al mercato cinese, Il Regno di Wuba è diventato il secondo maggior incasso di sempre nel mondo per un film non statunitense e non in lingua inglese, dietro soltanto al francese Quasi amici.
Alla regia c'è Raman Hui, animatore di Hong Kong che ha co-diretto Shrek Terzo e diversi corti legati a film della DreamWorks, come Il gatto con gli stivali: I tre Diablos e Kung Fu Panda - I segreti dei cinque cicloni.

Il regno di Wuba mescola live action e animazione in computer grafica. Nella versione italiana si avvale delle canzoni dei The Kolors.

Il giovane Tianyin (Jing Boran) si ritrova coinvolto in un evento che può cambiare la storia dell’umanità. Infatti, la regina dei mostri, che è incinta, gli affida il suo piccolo, destinato a diventare il nuovo re della sua specie. Così, Tianyin dovrà proteggerlo dai cacciatori di mostri che cercano di catturarlo. A rendere il tutto più complicato, ed entusiasmante, sarà l’incontro con la giovane cacciatrice Xiaonan (Bai Baihe), che gli offre protezione a caro prezzo... Il destino di Wuba e il futuro dell’impero dei mostri sono nelle loro mani. Ma non sanno che questo è solo l’inizio della loro epica avventura.

In questo video in esclusiva un estratto del film Il regno di Wuba:

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti