Una piccola impresa meridionale, il nuovo film di Rocco Papaleo - Trailer

Dopo il divertente Basilicata coast to coast l'attore lucano torna alla regia. Ancora Sud d'Italia, ancora commedia. Con Riccardo Scamarcio

Immagine del film "Una piccola impresa meridionale" (Paco cinematografica)

Simona Santoni

-

Dopo il genuino e divertente Basilicata coast to coast, che si guadagnò diversi premi cinematografici, l'attore dalla verve comica un po' guascona e disincantata torna alla regia. Una piccola impresa meridionale è l'opera seconda di Rocco Papaleo, che arriverà nelle sale il 17 ottobre. Ancora Sud d'Italia, ancora commedia. 

Oltre allo stesso istrione lucano, nel cast ci sono Riccardo Scamarcio, Barbora Bobulova, Sarah Felberbaum, Claudia Potenza, Giuliana Lojodice, Giovanni Esposito.

Papaleo è don Costantino, un prete che ha abbandonato i voti. La madre, mamma Stella (Lojodice), lo confina in un vecchio faro dismesso, lontano da occhi indiscreti, per evitare che in paese sappiano che si è spretato. Mamma Stella, infatti, ha già un altro scandalo da affrontare: sua figlia Rosa Maria ha lasciato il marito, Arturo (Scamarcio), ed è scappata con un misterioso amante.
Il vecchio faro in disuso, che appartiene alla famiglia di Costantino e che dovrebbe garantirgli un isolamento, comincia ad attirare personaggi bizzarri, trasformandosi via via in un refugium peccatorum. Dopo l'ex prete arriva una ex prostituta, Magnolia (Bobulova). Poi il cognato cornuto, Arturo. Infine una stravagante ditta di ristrutturazioni chiamata per riparare il tetto del faro.
Un film di equivoci e colpi di scena.

La piccola impresa meridionale è nel miracolo che si compie: la riparazione di un edificio, infatti, può diventare l'inizio di una ricostruzione più profonda.

Ecco il trailer ufficiale:

 
© Riproduzione Riservata

Commenti