MTV Movie Awards 2013, tutti i vincitori

I film più premiati sono The Avengers e Il lato positivo. Miglior bacio quello tra Jennifer Lawrence e Bradley Cooper

Tom Hiddleston miglior cattivo (Ansa/EPA/Paul Buck)

Simona Santoni

-

Nella notte di domenica a Culver City, California, sono stati assegnati gli MTV Movie Awards, in una delle cerimonie di premiazione del cinema hollywoodiano più irriverenti, condotta da Rebel Wilson. Il gusto che guida le scelte è quello giovanile, con i fan che hanno votato on line scegliendo i loro preferiti.

Ad avere la meglio il film di supereroi tratto dai fumetti Marvel The Avengers e la commedia che con lievità e delicatezza parla di malattia mentale Il lato positivo .

The Avengers ha raccolto tre premi: il premio più importante, come film dell'anno (battendo Django Unchained, Il lato positivo, Il cavaliere oscuro – Il ritorno e Ted), il miglior cattivo di turno per Tom Hiddleston nei panni di Loki e il migliore combattimento. Il regista Joss Whedon, nel ritirare soddisfatto il riconoscimento, ha confermato la preparazione di un sequel.

Jennifer Lawrence, vedova un po' schizzata de Il lato positivo, al suo Oscar come migliore attrice ha affiancato due trofei a forma di popcorn, uno per la migliore performance femminile e uno, condiviso con Bradley Cooper, per il miglior bacio. Cooper ha vinto anche il premio per la miglior performance maschile, per il suo ruolo da ragazzone bipolare.

A Jamie Foxx, protagonista di Django Unchained snobbato dagli Oscar, il Generation Award, premio assegnato a chi si è distinto per la varietà di ruoli interpretati nel corso della carriera e per il tocco personale datogli. A Emma Watson il Trailblazer Award, che viene dato a un attore che, nonostante l'età, è riuscito a ispirare gli altri con una serie di lavori diversificati e guadagnandosi una reputazione eccezionale presso il pubblico.

Ecco tutti i premi assegnati.

Film dell'anno: The Avengers    
Migliore performance femminile: Jennifer Lawrence ne Il lato positivo
Miglior performance maschile: Bradley Cooper ne Il lato positivo    
Miglior performance emergente: Rebel Wilson in Perfect Pitch    
Migliore performance terrificante: Suraj Sharma in Vita di Pi    
Miglior duetto sullo schermo: Mark Wahlberg e Seth MacFarlane in Ted
Miglior performance a petto nudo: Taylor Lautner in The Twilight Saga: Breaking Dawn-Parte 2
Miglior combattimento: Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson e Jeremy Renner contro Tom Hiddleston in The Avengers
Miglior bacio: Bradley Cooper e Jennifer Lawrence ne Il lato positivo
Miglior momento "Ma che cavolo!": Jamie Foxx e Samuel L. Jackson in Django Unchained  
Miglior cattivo: Tom Hiddleston in The Avengers
Miglior momento musicale: Anna Kendrick, Rebel Wilson, Anna Camp, Brittany Snow, Alexis Knapp, Ester Dean e Hana Mae Lee per Perfect Pitch
Comedic Genius Award: Will Ferrell    
Generation award: Jamie Foxx    
Trailblazer Award: Emma Watson

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Il lato positivo, 5 motivi per vedere il film

Con una Jennifer Lawrence da Oscar, David O. Russell tratta la malattia mentale sul filo della commedia. Senza cadere

Oscar 2013, tutti i vincitori: Argo miglior film

Migliore regia Ang Lee per Vita di Pi. Tra gli attori trionfano Daniel Day-Lewis e Jennifer Lawrence, con tanto di caduta

Commenti