Simona Santoni

-

Sono stati l'ingrediente vincente di Cattivissimo me e Cattivissimo me 2. Sgangherati, ingenui, casinisti, i Minion sono creature dolcissime ed esilaranti, che da ciurma al servizio di Gru, malvagio pentito, ora diventano protagoniste assolute del nuovo cartoon della Illumination Entertainment distribuito da Universal Pictures. Il film d'animazione Minions, sempre diretto dal francese Pierre Coffin affiancato da Kyle Balda, arriverà al cinema il 27 agosto e andrà all'origine dei buffi e maldestri esserini gialli, facendoci scoprire chi sono e cosa li spinge. Avremo a che fare anche con un nuovo personaggio, Scarlet Sterminator, la prima super cattiva al mondo. A darle la voce, nella versione originale, niente meno che Sandra Bullock, che in questa video-intervista in esclusiva ci svela il dietro le quinte del lungometraggio. 

La storia dei Minion inizia all'alba dei tempi, nell'epoca Avanti Gru. Partendo da organismi gialli unicellulari, i Minion si evolvono attraverso i secoli, perennemente al servizio del più spregevole dei padroni. Continuamente senza successo nel preservare questi maestri, dal T-Rex a Napoleone, i Minion si sono ritrovati senza qualcuno da servire e sono caduti in una profonda depressione. Ma un Minion di nome Kevin ha un piano, e lui - insieme all'adolescente ribelle Stuart e all'adorabile piccolo Bob – decide di avventurarsi nel mondo per trovare un nuovo capo malvagio da seguire per sé e i suoi fratelli. Il trio si imbarca in un viaggio emozionante che li condurrà alla loro prossima potenziale padrona, la cattivissima Scarlet Overkill. Un viaggio che li porterà dalla gelida Antartide alla New York City del 1960, fino ad arrivare a Londra, dove dovranno affrontare la loro sfida più grande: salvare tutti i Minion... dall'annientamento.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Minions, il film alle origini delle buffe creature gialle - Trailer

Al cinema dal 27 agosto il prequel di "Cattivissimo me"

Cattivissimo me 2, Minion avanti tutta: 5 cose da sapere

Il sequel è un po' meno brillante del predecessore ma ha abbondanti dosi di buffi esserini gialli a forma di capsula. E sono loro i nuovi eroi

Cattivissimo me 2: Bruno Chauffard e il dietro le quinte sui Minion

Commenti