È morto Mickey Rooney, stella degli anni Trenta: il ricordo in foto

Ex attore prodigio, ha avuto una carriera lunghissima cesellata di successi. Ha recitato spesso con Judy Garland. Tra le sue otto mogli Ava Gardner

Simona Santoni

-
 

Era alto appena 1 metro e 60 ma in quel suo corpo minuto aveva un'energia carismatica e conquistatrice che l'ha reso un autentico intrattenitore quasi da quando era nato. 

Mickey Rooney è morto all'età di 83 anni, lasciando sua moglie, la cantante Janice Darlene "Jan" Chamberlin.

 

Rooney (il cui vero nome è Joseph Yule, Jr.) ha iniziato a esibirsi con suo padre già a 2 anni ed è diventato la più grande star del cinema statunitense quando era ancora un adolescente sfacciato, negli anni Trenta. Più tardi divenne un attore caratterista versatile in una carriera che ha solcato dieci decadi. 

Diventato famoso per il personaggio di Andy Hardy, un giovane ragazzo ribelle protagonista di una serie di popolari lungometraggi, in cui aveva spesso recitato a fianco di Judy Garland, è stato un indomito rubacuori. Ha avuto ben otto mogli: la prima è stata niente meno che Ava Gardner, sposata nel 1942. 

 

Ricordiamo il suo sorriso contagioso in immagini.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

È morto Mickey Rooney, leggenda comica americana

L'attore più longevo della storia del cinema è scomparso all'età di 93 anni

Commenti