Cinema

Maria Regina di Scozia, la lotta tra cugine reali al cinema - Video

Saoirse Ronan è Maria Stuarda, Margot Robbie è Elisabetta I, tra tradimenti, ribellioni e cospirazioni di corte

Maria regina di Scozia

Simona Santoni

-

Josie Rourke, stimata regista teatrale britannica, debutta al cinema con Maria Regina di Scozia, film che rilegge la figura di Maria Stuarda, donna che ha ispirato tanti artisti, proclamata sovrana a soli sei giorni di vita, cattolica nell'epoca della Controriforma, fatta decapitare da sua cugina Elisabetta d'Inghilterra a 44 anni. 
Si basa sul libro Queen of Scots: The True Life of Mary Stuart dello storico John Guy, che ha rivelato nuove prove sulle vite di Maria ed Elisabetta, regine divise dal potere. 

Dal 17 gennaio al cinema, è un'opera dalle tinte drammatiche, che libera Maria Stuarda dai preconcetti che la dipingevano come una monarca debole o sessualmente promiscua. Descrive i conflitti e le ribellioni di Maria nei confronti di una corte di uomini che non ha mai cessato di tramare alle sua spalle per farla cadere. 

La interpreta, nel ruolo che fu anche di Katharine Hepburn alla regia John Ford, Saoirse Ronan. Sua cugina e rivale al trono Elisabetta I, Regina di Inghilterra, è interpretata da Margot Robbie (ruolo rivestito due volte da Cate Blanchett in Elizabeth ed Elizabeth: The Golden Age). 


Regina di Francia a 16 anni, già vedova a 18, Maria (Ronan) respinge le pressioni che la vorrebbero vedere risposata e decide di tornare nella natia Scozia per riprendere la corona che le spetta di diritto. Dalla nascita, Maria ha come rivale al trono Elisabetta I (Robbie), che è invece la Regina d'Inghilterra.

Contrariamente alle versioni precedenti, le ricerche di John Guy hanno offerto l'immagine di una politica capace e di una guida sicura che puntava a un'alleanza con la cugina Elisabetta. Maria combatte per prendere la guida del regno, in un tempo in cui le regine erano viste come il fumo negli occhi dall'immaginario collettivo.

Per raggiungere i propri obiettivi, le due Regine prendono scelte molto differenti su matrimonio e figli. La reputazione di Maria è sotto il continuo attacco dei propri nemici, pronti a costruire castelli di bugie sulla sua condotta sessuale. Tradimenti, ribellioni e cospirazioni che tramano nelle rispettive corti, portano alla rottura definitiva fra le due cugine, lasciando a entrambe un costo salato da pagare.


In questo video in esclusiva un estratto del film Maria Regina di Scozia:

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I film più attesi del 2019

Supereroi a gogò, sequel, classici dell'animazione rivisitati in live action, cinema d'autore. Ecco cosa ci offrirà il nuovo anno

I 10 film americani più belli del 2018

Commedie nere, fiabe anfibie, storie ai margini... Ecco il meglio del cinema a stelle e strisce

I 10 film italiani più belli del 2018

Al primo posto la favola poetica e crudele "Lazzaro felice" di Alice Rohrwacher. Nella top ten due documentari e una commedia folle

I film più belli del 2018

Al primo posto il gioiello giapponese "Un affare di famiglia". Sul podio "Foxtrot" e "Tre manifesti a Ebbing, Missouri"

Commenti