Dvd in edicola con Panorama, Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato

Torna il mondo immaginario dello scrittore John Tolkien. Nel primo capitolo della nuova trilogia il protagonista Bilbo Baggins è giovane, ma già attratto dall’avventura. Che lo porta fra paesaggi sterminati e fortezze scavate nella roccia. Per uno spettacolo infinito

Credits: Ufficio Stampa

I nostalgici dello stupefacente mondo della Terra di mezzo, di creature strabilianti e battaglie epiche, sono accontentati. Il sorprendente immaginario nato dalla penna di John R.R. Tolkien torna con Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato, prossima anteprima in dvd e in blu-ray in uscita con Panorama (dal 25 aprile in edicola).

Primo capitolo di una nuova trilogia, ci porta a sessant’anni prima delle avventure narrate nel Signore degli Anelli, saga regina degli incassi nella storia del cinema. Sebbene per un po’ fosse sembrato che Peter Jackson, il regista simbolo del mondo tolkeniano, non restasse coinvolto nel progetto, il destino non poteva tenerlo lontano da elfi, troll e orchi. Ed è ancora lui a dirigere la meraviglia fantasy.

In questo prequel, tratto dalla parte iniziale del romanzo cult Lo Hobbit, protagonista è Bilbo Baggins, lo zio di Frodo (Elijah Wood), il possessore dell’Unico anello. Andiamo a conoscerlo quando era ancora un giovane e inesperto hobbit (Martin Freeman), desideroso solo di tranquillità. Quando il mago Gandalf il Grigio (ancora interpretato dal mitico Ian McKellen) piomba dal nulla nella sua quotidianità, Bilbo si ritrova in compagnia di 13 nani guidati dal leggendario guerriero Thorin Scudodiquercia (Richard Armitage) in una spedizione che li condurrà attraverso territori pericolosi, pieni di feroci warg e con un personaggio sinistro detto Negromante.

Il loro fine è liberare il regno di Erebor, un tempo prospera roccaforte del re dei nani Thrór, ora occupato dal terribile drago Smaug. Per raggiungerlo dovranno però prima sottrarsi ai tunnel dei goblin, dove Bilbo incontra una creatura che gli cambierà per sempre la vita… Gollum (Andy Serkis).

Grazie a effetti speciali innovativi e a scenografie e costumi curati in ogni dettaglio (tanto da essere nominati agli Oscar), questa favola brillante è un grido di entusiasmo: ecco paesaggi sterminati di verdi struggenti, fortezze scavate nelle rocce e collegate da geometrie di ponti sospesi, combattimenti tra maestosi uomini di pietra… Lo spettacolo continua.

Il dvd di Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato è con Panorama a 16.90 euro. Il blu-ray è a 22,90, prezzo della rivista escluso.

Leggi Panorama on line

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Lo Hobbit riaccende la passione dei tolkieniani

Si risveglia l'amore per la Terra di Mezzo in Italia. Breve storia della "fortuna" dell'opera e del mito di Tolkien nel nostro paese

Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato: 10 cose da sapere

Dalle paure di Peter Jackson all'esaurimento di tutto l'oro della Nuova Zelanda. E poi Gollum per una settimana sul set, le 91 parrucche per i nani e le magliette refrigeranti da piloti di Formula 1...

Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato: spettacolo visivo ma poco di "inaspettato"

Magnificente a livello di immagini grazie (o nonostante) al nuovo 3D, la narrazione è inevitabilmente più semplice de "Il Signore degli Anelli". Peter Jackson compie comunque il suo inno d'amore al mondo tolkeniano

Commenti