La grande bellezza di Paolo Sorrentino, in dvd con Panorama per un mese

Sperando che il film vinca l'Oscar, anche i precedenti lavori del regista partenopeo usciranno in home video con la rivista, da L'uomo in più a This must be the place

La grande bellezza – Credits: Ansa

È il capolavoro italiano dell'anno, già vincitore del Golden Globe e ora in odor (speriamo!) di Oscar. Sotto la meraviglia sconcertante di Roma, tra le sue spoglie passate conservate nei secoli, si muove la decadenza strisciante della contemporaneità misera e vacua. Ecco La grande bellezza di Paolo Sorrentino, che dal 27 febbraio, per un mese, sarà in dvd con Panorama in edicola.

Il regista partenopeo apprezzatissimo al Festival di Cannes, dove ha vinto il Premio della giuria nel 2008 con Il Divo, ammirato a livello internazionale tanto da avere diretto Sean Penn in This must be the place (2011), ci consegna un affresco universale dell’italica crisi morale. Per farlo si affida al suo attore di riferimento, il solito strepitoso Toni Servillo.

Nella capitale dai ritmi festaioli e superficiali si muovono dame dell’alta società, arricchiti, politici, criminali d’alto bordo, nobili decaduti, alti prelati, artisti e intellettuali veri o presunti. Tessono trame di rapporti inconsistenti, fagocitati da una babilonia disperata che si agita nei palazzi antichi, nelle ville sterminate, nelle terrazze più belle della città.

Tra questi c’è Jep Gambardella (Servillo), 65 anni, scrittore e giornalista, dolente e disincantato, con gli occhi perennemente annacquati dal gin tonic, che assiste a questa sfilata di umanità fatua e disfatta. Ecco Romano (Carlo Verdone), autore teatrale deluso, la vanesia Orietta (Isabella Ferrari), Stefania (Galatea Ranzi), egocentrica scrittrice radical chic, Viola (Pamela Villoresi), ricca borghese con un figlio pazzo (Luca Marinelli), il clero distratto e sordo rappresentato dal cardinale Bellucci (Roberto Herlitzka). E poi c’è Ramona (Sabrina Ferilli), spogliarellista sul viale del tramonto.
Tutta la fatica dell’esistenza è travestita da ingannevole divertimento. L’atonia etica fa venire le vertigini. E intanto dietro a tutto c’è Roma d’estate, stupenda e indifferente come una diva morta. La dolce vita di Federico Fellini torna in vesti attualizzate. Toccando le vette dell’estetismo, Sorrentino congiunge la poesia al grottesco elevando così, straziante e potente, il vero.

Nelle settimane successive al 27 febbraio usciranno in dvd con Panorama anche gli altri film di Paolo Sorrentino. Ecco tutte le date e i prezzi:  

La grande bellezza dal 27 febbraio a 12.90 €, prezzo della rivista escluso
Il divo, 6 marzo, 9.90 € rivista esclusa
Le conseguenze dell'amore, 13 marzo, 9.90 € rivista esclusa
This must be the place, 20 marzo, 9.90 € rivista esclusa
L'uomo in più, 27 marzo, 9.90 € rivista esclusa
L'amico di famiglia, 3 aprile, 9.90 € rivista esclusa

Leggi Panorama Online

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Oscar 2014, La grande bellezza tra i candidati: tutte le nomination

Gravity American Hustle - L'apparenza inganna i film al top. Paolo Sorrentino in corsa per il prestigioso riconoscimento - Le cinque scene indimenticabili - La vittoria ai Golden Globe

Commenti