Rita Fenini

-

Dopo il rigoroso dress code "politically correct" dello scorso anno, sul red carpet dei Golden Globe 2019 le stelle sono tornate a brillare... E scintillii e paillettes hanno sostituito il "total black" del 2018

Ammiratissima Lady Gaga (premiata per "Shallow", colonna sonora di "A Star Is Born"), capelli turchini e vestito azzurro con strascico firmato Valentino; raffinata e sempre bellissima Julia Roberts, in pantaloni da smoking griffati Stella McCartney e gioielli Chopard; statuaria Nicole Kidman, il corpo perfetto fasciato in un vestito da sirena rosso scuro completamente ricoperto di paillettes

E poi, ancora, Emma Stone in un abito rosa cipria e lurex di Louis Vuitton; Emily Blunt (novella Mary Poppins) in pizzo macramè; Penelope Cruz con un luccicante e ampio vestito nero di Ralph & Russo; Heidi Klum in Monique Lhuillier; Glenn Close, sempre affascinante, in Armani nero rifinito in argento.

Una serata in perfetto stile hollywoodiano quindi, quella svoltasi il 6 gennaio 2019 al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, che preannuncia ad una notte degli Oscar veramente da sogno ...

© Riproduzione Riservata

Commenti