La giovinezza, il nuovo film di Paolo Sorrentino con Rachel Weisz

Nel cast anche Harvey Keitel e Paul Dano, che vanno ad aggiungersi a Michael Caine

Rachel Weisz – Credits: Alexandra Wyman/Getty Images

Simona Santoni

-

Michael Caine era già del progetto. Ora al maestoso attore britannico si aggiungono nuovi interessanti nomi. Il nuovo film di Paolo Sorrentino, l'alfiere del cinema italiano nel mondo, vedrà nel cast anche la splendida Rachel Weisz, Jane Fonda, il Mr. White de Le iene Harvey Keitel e Paul Dano, recentemente visto cattivissimo in 12 anni schiavo

Scritto dallo stesso Sorrentino, si intitolerà La giovinezza (Youth, precedentemente conosciuto come In the future). La storia ruota attorno a Fred e Mick, due uomini alla soglia degli 80 in vacanza insieme sulle Alpi. Uno è direttore d'orchestra da tempo ritiratosi dalle scene, l'altro è un regista ancora attivo che fatica a finire il suo ultimo film. Sentendo che il tempo a disposizione si sta assottigliando, decidono di affrontare il futuro insieme, guardando con tenerezza alla vita confusa dei loro figli. 

Si tratta di una coproduzione Italia-Svizzera-Francia-Inghilterra: Indigo Film in collaborazione con Medusa Film per l'Italia; C-Films per la Svizzera; Bis Films e Pathé per la Francia; Number 9 Films per l'Inghilterra. Sarà distribuito nelle sale italiane da Medusa. Le vendite internazionali saranno a cura di Pathé International. Il film del regista fresco premio Oscar con La grande bellezza sarà presentato al mercato degli acquirenti al Festival di Cannes alle porte. Ha anche il sostegno di Eurimages.

Le riprese inizieranno il 9 maggio e saranno in lingua inglese. Si svolgeranno in Svizzera, Italia e Inghilterra. Uscita prevista nella primavera del 2015.

ARTICOLO AGGIORNATO L'8 MAGGIO

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Paolo Sorrentino dirige la serie tv The Young Pope

Composta da otto puntate di 50 minuti, è una produzione italo-americana dal cast internazionale. Si incentrerà sulla figura di un papa immaginario

Oscar 2014, il discorso di Paolo Sorrentino - Video

Ecco il regista partenopeo mentre accetta la statuetta per il miglior film straniero, vinta con La grande bellezza

Oscar 2014, i vincitori in foto

La gioia di Steve McQueen e di Brad Pitt, le sette statuette conquistate da Gravity, il sorriso di Paolo Sorrentino...

Commenti