Cinema

Genius, il film sulla complessa amicizia tra Thomas Wolfe e il suo editor - Video

Jude Law incarna lo scrittore, Colin Firth colui che ha scoperto il suo talento. Dal 9 novembre al cinema

Genius

Simona Santoni

-

William Maxwell Evarts Perkins è stato uno degli editor letterari più conosciuti e rispettati di tutti i tempi, con il merito di aver scoperto scrittori come F. Scott Fitzgerald ed Ernest Hemingway. Tra le sue scoperte c'è anche Thomas Wolfe, scrittore e poeta statunitense del primo Novecento che ha influenzato la Beat Generation. Genius, opera prima del regista teatrale britannico Michael Grandage, dal 9 novembre al cinema con Eagle Pictures, ricostruisce la complessa e delicata amicizia tra Perkins e Wolfe e l'evoluzione del loro rapporto professionale. A interpretarli Colin Firth e Jude Law. Nel cast anche Nicole Kidman, Laura Linney, Guy Pearce e Dominic West.
Presentato alla recente Festa del cinema di Roma nella sezione Tutti ne parlano, Genius è basato sulla biografia Max Perkins. L'editor dei geni di A. Scott Berg.

Durante la sua carriera alla Charles Scribner's Sons, storica casa editrice americana, Perkins ha contribuito alla pubblicazione di Di qua dal paradiso, il primo romanzo di un giovane scrittore di nome F. Scott Fitzgerald (Pearce), e di alcuni dei più grandi capolavori della letteratura americana, tra cui Addio alle armi di Hemingway (West). Un giorno si imbatté in Tom Wolfe (Law), un prodigioso talento, l'autore de Il fiume e il tempo. Come tutti i geni, Wolfe era talmente consumato dalla sua arte da arrivare a isolarsi completamente dal mondo e a sviluppare una malattia che lo porterà alla morte a soli 38 anni.
Perkins e Wolfe strinsero un legame profondo, che li portò a collaborare sui primi due dei quattro romanzi di Wolfe: un rapporto durato poco più di un decennio, che li segnò indelebilmente. L'intensità della loro relazione metterà a dura prova tutti gli altri rapporti della loro vita, come quello di Wolfe con Aline Bernstein (Kidman), nota costumista teatrale e amante di Wolfe, e quello di Perkins con la moglie Louise Saunders (Linney). Irrefrenabile e in continua trasformazione, quest'amicizia cambierà per sempre le vite di questi uomini brillanti e così diversi tra loro.

In questo video in esclusiva un estratto di Genius:

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

The Young Pope di Paolo Sorrentino a Venezia: magnificenza e oscurità

Il cinema si fa serie tv. D'autore. Con un papa percorso da contraddizioni con gli occhi blu e insidiosi di Jude Law: "È una gioia essere un colore della tavolozza di Paolo"

Le due vie del destino - The Railway Man, film di tortura e riconciliazione con Colin Firth - Video

Commenti