Gabrielle - Un amore fuori dal coro, il film amato dal pubblico di Locarno - Trailer

La felicità può sgorgare anche tra due giovani affetti da ritardo mentale. Dal 12 giugno arriva al cinema l'opera seconda della canadese Louise Archambault

Gabrielle - Un amore fuori dal coro – Credits: Officine Ubu

Simona Santoni

-

Opera seconda della giovane canadese Louise ArchambaultGabrielle - Un amore fuori dal coro ha commosso il pubblico del Festival di Locarno, vincendo il Premio nella sezione Piazza Grande. Distribuito da Officine Ubu, arriverà nelle sale italiane il 12 giugno.

Gabrielle (interpretata da Gabrielle Marion-Rivard) è una giovane donna affetta dalla sindrome di Williams, dotata di una contagiosa gioia di vivere e di una propensione spiccata per la musica. La giovane si innamora di Martin (Alexandre Landry), un ragazzo conosciuto nel centro ricreativo dove fa parte di un coro; da quel momento diventano inseparabili. Le loro famglie, però, vista la loro disabilità, non permettono loro di vivere il proprio amore come vorrebbero. Mentre il coro si sta preparando in vista della partecipazione a un importante festival musicale, Gabrielle fa di tutto per dimostrare la propria autonomia e per guadagnare la tanto agognata indipendenza. Con grande determinazione, dovrà affrontare i pregiudizi e i propri limiti per sperare di poter vivere con Martin una storia d’amore che non ha nulla di ordinario. 

Nel cast anche Mélissa Désormeaux-Poulin e i ragazzi, attori non professionisti, della Gang à Rambrou e dell'École Les Muses, un centro di arti dello spettacolo che offre una formazione professionale in canto, danza e teatro a persone portatrici di handicap, come ritardo mentale, ritardi nello sviluppo o limitazioni fisiche e sensoriali. "Lo scopo del centro è quello di fare di loro dei professionisti senza negare i loro limiti. Li ho seguiti per più di un anno", ha raccontato la regista. "Si è trattato di un vero e proprio colpo di fulmine. Grazie a questo incontro ho avuto modo di vedere il film che volevo realizzare. La cosa più impressionante è la loro voglia di fare. Seguire questi allievi è una gioia. La loro inesauribile energia, il loro talento e la loro immaginazione sono impressionanti. Mi sono innamorata a prima vista di Gabrielle Marion-Rivard. La sua luminosità, il suo carisma, la sua autenticità, hanno fatto sì che avessi subito voglia di conoscerla meglio". 

Con la partecipazione di Robert Charlebois, noto cantante canadese, Gabrielle - Un amore fuori dal coro vuole essere un inno alla vita, all'amore, alla gioia, una riflessione a tutto tondo sul desiderio di libertà e di amore che accomuna tutti gli esseri umani.

Ecco il trailer del film:

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Jersey Boys, il nuovo film di Clint Eastwood - Trailer italiano

Adattamento per il grande schermo dell'omonimo musical, arriverà nelle sale italiane il 18 giugno

Commenti