Cinema

Fortunata di Sergio Castellitto, il dvd in edicola con Panorama

Dal 2 novembre. La splendida (e premiata) Jasmine Trinca interpreta un'eroina contemporanea. Tra degrado e voglia di farcela.

Fortunata

Redazione

-

Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini, marito e moglie, rinnovano la felice collaborazione professionale che vede lui trasformare in cinema i romanzi di lei, che cura anche la sceneggiatura. Ecco il dramma di borgata, colorato e vivace, Fortunata, prossima anteprima in dvd in uscita con Panorama (dal 2 novembre in edicola).

Film che guarda a Mamma Roma di Pasolini e reinterpreta in chiave contemporanea l'Antigone di Sofocle, ha per protagonista un'eroina della precarietà, sfavillante e decadente, incarnata da Jasmine Trinca. Per lei premio come migliore attrice al Festival di Cannes, nella sezione Un Certain Regard. Attorno al suo cosmo di speranze e insuccessi ruotano tre uomini, interpretati da Stefano Accorsi, l'astro in ascesa Alessandro Borghi, Edoardo Pesce.

Fortunata (Trinca) è tale di nome ma non di fatto. È una giovane sulla trentina, con una vita affannata, una bambina di otto anni (Nicole Centanni) e un matrimonio fallito alle spalle. Fa la parrucchiera a domicilio: parte dalla periferia romana degradata, dove abita, attraversa la città, entra nelle case benestanti e colora i capelli delle signore. Fortunata combatte quotidianamente con determinazione per conquistare il proprio sogno: aprire un negozio di parrucchiera sfidando il suo destino, nel tentativo di emanciparsi e conquistare la sua indipendenza e il diritto alla felicità. Franco (Pesce), il marito da cui è separata, la tormenta con visite inattese e aggressioni. Il suo migliore amico Chicano (Borghi)è un tossico con una madre instabile (Hanna Schygulla), consumata dall'Alzheimer. L'incontro con Patrizio (Accorsi), psicoterapeuta dei servizi sociali che deve valutare le condizioni di sua figlia, fa credere a Fortunata che forse per lei è possibile un futuro diverso. Che forse, per la prima volta, qualcuno la guarda per quella che è e la ama veramente.

Fortunata, donna imperfetta, impulsiva, affamata, bisognosa, con la sua natura primordiale e sconnessa indica il sentiero di ognuno non senza colpi di scena. È il faro ostinato e misterioso di una favola di periferia dalla vitalità disperata.


Il dvd di Fortunata è con Panorama a 15,90 euro.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Jasmine Trinca è fortunata, perché ricorda la Magnani

Intervista con l'attrice di Fortunata, unico film italiano al Festival di Cannes, per il quale è stata paragonata all'attrice di Mamma Roma

Piccoli crimini coniugali tra Margherita Buy e Sergio Castellitto - Video

Commedia nera firmata Alex Infascelli, è al cinema dal 6 aprile

"Nessuno si salva da solo" di Sergio Castellitto, trailer e foto

Adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo di Margaret Mazzantini, sarà al cinema dal 5 marzo

Commenti