"Finding Dory" sarà il sequel di "Alla ricerca di Nemo"

La Pixar ha ufficializzato il rilascio per novembre 2015 di una nuova colorata avventura nei mari. Questa volta sarà protagonista la simpatica pesciolina blu smemorata

Dory (Foto Pixar)

Simona Santoni

-

Quelle che erano solo voci hanno avuto la conferma della Pixar: Alla ricerca di Nemo, il cartoon amatissimo da grandi e piccini vincitore dell'Oscar 2004 come miglior film d'animazione, avrà un sequel.

Si chiamerà Finding Dory (Alla ricerca di Dory, nella traduzione italiana?), e seguirà le tracce di Dory, la pesciolina blu simpatica e smemorata, che col suo entusiasmo strampalato accompagnava Marlin alla ricerca del figlioletto Nemo. La data di uscita sarà 25 novembre 2015.

Anche su Facebook e su Twitter è arrivato l'annuncio.

In un comunicato Ellen DeGeneres, la comica e presentatrice tv che dà la voce a Dory nella versione originale (in italiano è doppiata dall'attrice Carla Signoris), ha detto col suo solito humour : "Ho atteso questo giorno per tanto, tanto, tanto, tanto, tanto, tanto tempo. Non sono arrabbiata per aver atteso così a lungo. So che alla Pixar erano impegnati per la creazione di Toy Story 16. Ma ne è valsa la pena. La sceneggiatura è fantastica. Ha tutto quello che ho amato nella precedente: un sacco di cuore, è davvero divertente e, soprattutto, ha molta più Dory".

In effetti ultimamente la Pixar ha avuto il suo da fare tra sequel e prequel, con Cars 2 e l'imminente Monsters University (arriverà nelle sale italiane il 21 agosto).

Finding Dory sarà ambientato sulla costa della California, un anno dopo Alla ricerca di Nemo. Ritroveremo molti dei personaggi del primo film, come Marlin, i membri dell'acquario e certamente Nemo. A dirigerlo c'è di nuovo Andrew Stanton, che aveva codiretto con Lee Unkrich Alla ricerca di Nemo. Il regista e animatore statunitense, vincitore anche dell'Oscar per WALL-E, ha svelato che la storia verterà sul ricongiungimento di Dory coi suoi cari: "imparerà lungo la strada un paio di cose sul significato di famiglia". Cosa ci faceva, effettivamente, sola soletta, Dory in mare il giorno in cui ha incontrato Marlin?

Alla ricerca di Nemo ha incassato a livello internazionale 921.743.261 dollari: una bella cifra per un film su piccoli pesci dal budget di 94 milioni di dollari.

Ecco il divertente annuncio in tv di Ellen DeGeneres:

© Riproduzione Riservata

Commenti