Cinema

I film da vedere al cinema nel mese di aprile 2017

Dal divertente cinecomic della Marvel "Guardiani della galassia Vol. 2" al crudo thriller spagnolo "La vendetta di un uomo tranquillo"

Guardiani della Galassia Vol. 2

Simona Santoni

-

Tra i film in uscita al cinema e in sala nel mese di aprile 2017, ecco i più belli. Thriller emozionanti o commedie delicate, action fantascientifici scanzonati o storie vere da conoscere. Dallo spassoso Guardiani della galassia Vol. 2 della Marvel al simpatico cartoon della DreamWorks Baby Boss. Eccoli.

Guardiani della galassia Vol. 2
USA, 2017
Genere: Fantascienza, Commedia, Azione
Regia: James Gunn 
Cast: Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Michael Rooker, Karen Gillan, Sean Gunn 
Distribuzione: Walt Disney
Al cinema dal 25 aprile 2017
5 MOTIVI PER VEDERLO
Perché vederlo: L'eccentrica banda di eroi Marvel è ancora più divertente. Groot diventato bebè è dolcissimo e il procione parlante è il solito spasso. Risate assicurate.

 


La tenerezza
Italia, 2017
Genere: Drammatico
Regia: Gianni Amelio
Cast: Renato Carpentieri, Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti, Greta Scacchi
Distribuzione: 01 Distribution
Al cinema dal 24 aprile 2017
VIDEO - RECENSIONE
Perché vederlo: Renato Carpentieri è un faro che illumina tutti, anche i suoi più giovani compagni di set, molto meno convinenti, in una storia di sentimenti inquieti tra padri e figli, negati, confusi, incomprensibili.

Baby Boss
Usa, 2017
Genere: Animazione
Regia: Tom McGrath
Distribuzione: 20th Century Fox
Al cinema dal 20 aprile 2017
VIDEO
Perché vederloSimpatico cartoon DreamWorks su come i fratelli maggiori accolgono i fratelli minori. Il bebè infiltrato in pannolino, giacca e ventiquattrore è una brillante trovata.

Boston - Caccia all'uomo
Usa, 2016
Genere: Drammatico, Storico
Regia: Peter Berg
Cast: Mark Wahlberg, Kevin Bacon, John Goodman, J.K. Simmons, Michelle Monaghan
Distribuzione: 01 Distribution
Al cinema dal 20 aprile 2017
VIDEO E RECENSIONE
Perché vederlo: La ricostruzione della maratona del Patriot's Day, il 15 aprile 2013, e delle bombe sull'arrivo. La finzione rotola veloce con incastri documentarii nell'ensemble concitato, avvolgente e repulsivo. Berg, con l’azione, ci sa fare.

L'altro volto della speranza
Finlandia, 2017
Genere: Commedia
Regia: Aki Kaurismäki
Cast: Sherwan Haji, Sakari Kuosmanen, Ilkka Koivula, Janne Hyytiäinen
Distribuzione: Cinema di Valerio de Paolis
Al cinema dal 6 aprile 2017
Perché vederlo: Orso d'Argento per la Miglior regia al Festival di Berlino. Con il suo tocco leggero e profondo, il regista finlandese tratta piccole quotidianità e grandi temi con surreale ironia. Un rifugiato siriano appena sbarcato a Helsinki e un commesso viaggiatore con l'hobby del gioco d'azzardo uniti dal caso e dall'umana empatia.

Libere disobbedienti innamorate - In between
Israele, Francia, 2016
Genere: Drammatico
Regia: Maysaloun Hamoud
Cast: Mouna Hawa, Sana Jammelieh, Shaden Kamboura
Distribuzione: Tucker Film
Al cinema dal 6 aprile 2017
RECENSIONE
Perché vederlo: Tre ragazze a Tel Aviv si dividono un appartamento lottando contro tradizionalismo e convenzioni maschili. Una piccola grande storia di amicizia. Una riflessione a cuore aperto sull'indipendenza femminile.

La vendetta di un uomo tranquillo
Spagna, 2016
Genere: Thriller
Regia: Raúl Arévalo
Cast: Antonio de la Torre, Luis Callejo, Ruth Díaz, Manolo Solo
Distribuzione: Bim Distribuzione
Al cinema dal 30 marzo 2017
Perché vederlo: Un esordio alla regia sorprendente, per un thriller che si maschera da storia d'amore per esplodere pian piano nel suo realismo crudo ed essenziale. Così europeo, così vero. Vincitore di 4 Goya (gli Oscar spagnoli).

Ghost in the Shell
USA, 2017
Genere: Fantascienza, Azione
Regia: Rupert Sanders
Cast: Scarlett Johansson, Takeshi Kitano, Michael Pitt, Pilou Asbæk, Juliette Binoche
Distribuzione: Universal Pictures
Al cinema dal 30 marzo 2017
5 MINUTI DI FILM
Perché vederlo: È uno dei titoli più attesi del 2017. La scelta di Scarlett Johansson come protagonista ha generato polemiche visto che la protagonista del celebre manga originale è asiatica. La diva comunque non delude: come ibrido umano-cyborg ha algido carisma e sottile sensibilità. Film godibile anche se manca di freschezza.

Elle
Francia, Belgio, Germania, 2016
Genere: Thriller, Commedia
Regia: Paul Verhoeven
Cast: Isabelle Huppert, Laurent Lafitte, Anne Consigny, Charles Berling, Virginie Efira
Distribuzione: Lucky Red
Al cinema dal 23 marzo 2017
Perché vederlo: Per andare oltre i moralismi e inoltrarsi nei territori più torbidi e perversi dell'animo umano. Con Isabelle Huppert che - 16 anni dopo La pianista - non smette di osare (diretta dal regista di Basic Instinct). Golden Globe al miglior film straniero e a divina Huppert.

In viaggio con Jacqueline
Francia, 2016
Genere: Commedia
Regia: Mohamed Hamidi
Cast: Fatsah Bouyahmed, Lambert Wilson, Jamel Debbouze 
Distribuzione: Teodora Film
Al cinema dal 23 marzo 2017
VIDEO
Perché vederlo: Una commedia francese semplice e pura che fa bene all'anima e fa sperare in un mondo migliore.

 

Il diritto di contare
USA, 2016
Genere: Drammatico, Biografico
Regia: Theodore Melfi
Cast: Taraji P. Henson, Octavia Spencer, Janelle Monáe, Kevin Costner, Kirsten Dunst, Jim Parsons
Sito ufficiale
Distribuzione: 20th Century Fox
Al cinema dall'8 marzo 2017
VIDEO
Perché vederlo: Dall'impianto narravito classico e un po' lunghetto, ha però il grande pregio di farci conoscere la storia di tre donne di colore straordinarie, Katherine G. Johnson, Dorothy Vaughan e Mary Jackson, menti brillanti che lavorarono alla Nasa e contribuirono alla corsa allo spazio, nell'America separatista degli anni '60.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Guardiani della Galassia Vol. 2, ancora più divertenti: 5 motivi per vedere il film

Un allegro mix di battute che vanno sempre a segno, scene d'azione stellari e sentimenti. Che indagano il senso della famiglia e della paternità

In viaggio con Jacqueline, il cinema è poesia – La recensione

Un agricoltore algerino attraversa a piedi la Francia con la sua mucca: in un road movie che diventa favola divertente e delicata sull’accoglienza

Boston - Caccia all'uomo: J.K. Simmons è il poliziotto eroe Jeff Pugliese - Video

L'attentato alla maratona del Patriot's Day rivive nel film di Peter Berg. Esplosioni, sangue e una profusione di umane generosità

Commenti