Cinema

I film da vedere al cinema questa settimana

Tra i titoli consigliati due italiani interessanti: "A quiet passion" e "La stanza delle meraviglie"

A quiet passion

Simona Santoni

-

Tra i film in uscita al cinema e quelli ancora in sala, ecco i più belli. Da vedere perché ne vale la pena in maniera assoluta o perché, pur concedendo delle imperfezioni, offrono punti di vista particolari o un intrattenimento più che gradevole. Che vale il prezzo del biglietto.  

A quiet passion
Regno Unito, 2016
Genere: Drammatico, Biografico
Regia: Terence Davies
Cast: Cynthia Nixon, Jennifer Ehle, Keith Carradine, Emma Bell
Distribuzione: Satine Film
Al cinema dal 14 giugno
Perché vederlo: La storia della celebre poetessa statunitense Emily Dickinson dagli anni della trasgressiva giovinezza alla vita adulta di auto reclusione. Un biopic riuscito.

 

La stanza delle meraviglie
USA, 2017
Genere: Drammatico
Regia: Todd Haynes
Cast: Julianne Moore, Oakes Fegley, Millicent Simmonds, Jaden Michael, Cory Michael Smith, Tom Noonan, Michelle Williams
Distribuzione: 01 Distribution
Al cinema dal 14 giugno
Perché vederlo: Un viaggio emotivo e visivo, tratto dal romanzo illustrato dello scrittore Brian Selznick. - VIDEO

Tito e gli alieni
Italia, 2018
Genere: Commedia, Fantascienza
Regia: Paola Randi
Cast: Valerio Mastandrea, Clémence Poésy, Gianfelice Imparato, Chiara Stella Riccio, Luca Esposito
Distribuzione: Lucky Red
Al cinema dal 7 giugno
Perché vederlo: Mastandrea diverte e commuove tra commedia, favola e fantascienza, nel Nevada polveroso e deserto. Nell'Area 51 alla ricerca di voci del passato. 

La terra dell'abbastanza
Italia, 2018
Genere: Drammatico
Regia: Fratelli D’Innocenzo
Cast: Andrea Carpenzano, Matteo Olivetti, Milena Mancini, Max Tortora, Luca Zingaretti
Distribuzione: Adler Entertainmanet
Al cinema dal 7 giugno
Perché vederlo: Una periferia cruda, quella di Roma, in cui cadere nel baratro, con accenti quasi pasoliniani. - VIDEO

Lazzaro felice
Italia, 2018
Genere: Drammatico
Regia: Alice Rohrwacher
Cast: Adriano Tardiolo, Alba Rohrwacher, Luca Chikovani, Agnese Graziani, Sergi Lopez, Tommaso Ragno, Natalino Balasso, Nicoletta Braschi
Distribuzione: 01 Distribution
Al cinema dal 31 maggio
Perché vederlo: La voce calda e rarefatta di Alice, al tempo stesso candida e disincantata, è una garanzia. Il suo è un racconto di bontà pura, una santità che non fa miracoli e che non viene colta dalla cecità umana. Premio per la migliore sceneggiatura a Cannes 2018.

Montparnasse femminile singolare
Francia, 2017
Genere: Commedia, Drammatico
Regia: Léonor Serraille
Cast: Lætitia Dosch, Grégoire Monsaingeon, Souleymane Seye Ndiaye, Léonie Simaga, Nathalie Richard
Distribuzione: Parthénos Distribuzione
Al cinema dal 24 maggio
Perché vederlo: Sorprendente debutto alla regia, è un eloglio dell'instabilità. Una commedia dallo sguardo sincero e tragicomico che segue la caduta e la capacità di rialzarsi di una giovane donna. Vincitrice della Caméra d'or come migliore opera prima al 70° Festival di Cannes. - VIDEO

Mektoub My Love - Canto Uno
Francia, 2017
Genere: Sentimentale
Regia: Abdellatif Kechiche
Cast: Shaïn Boumedine, Ophélie Bau, Salim Kechiouche, Lou Luttiau
Distribuzione: Vision Distribution
Al cinema dal 24 maggio
Perché vederlo: Un'estate di giovani corpi in movimento lungo la costa del sud francese. La vita scorre con la naturalezza tipica del cinema di Kechiche, contemplativa ma anche carnale. - VIDEO

Dogman
Italia, 2018
Genere: Drammatico
Regia: Matteo Garrone
Cast: Marcello Fonte, Edoardo Pesce, Alida Baldari Calabria, Nunzia Schiano, Adamo Dionisi, Francesco Acquaroli
Distribuzione: 01 Distribution
Al cinema dal 17 maggio
Perché vederlo: A volte la bontà si ribella. E quando lo fa non trova la giusta misura, né il riscatto che si aspetta. Liberamente ispirato al delitto del Canaro di trent'anni fa, il film inquadra una periferia decadente, sospesa tra metropoli e natura selvaggia, dove l'unica legge sembra essere quella del più forte.

Parigi a piedi nudi
Francia, Belgio, 2016
Genere: Commedia
Regia: Abel & Gordon
Cast: Dominique Abel, Fiona Gordo
n, Emmanuelle Riva
Distribuzione: Academy Two
Al cinema dal 17 maggio
Perché vederlo: Commedia dallo stile circense, con una comicità molto fisica e giocosa, vanta l'ultima interpretazione dell'indimenticabile attrice francese Emmanuelle Riva

Il dubbio - Un caso di coscienza
Iran, 2017
Genere: Drammatico
Regia: Vahid Jalilvand
Cast: Amir Aghaee, Zakieh Behbahani, Saeed Dakh, Navid Mohammadzadeh, Alireza Ostadi
Distribuzione: 102 Distribution
Al cinema dal 10 maggio
Perché vederlo: Un intenso dramma psicologico con la morte di un ragazzo e due famiglie nella “zona grigia” della verità sospesa. - LA RECENSIONE

Cosa dirà la gente
Norvegia, Germania, Svezia, 2017
Genere: Drammatico
Regia: Iram Haq
CastMaria Mozhdah, Adil Hussain
Distribuzione: Lucky Red
Al cinema dal 3 maggio
Perché vederlo: La regista porta sul grande schermo una storia personale. Tremenda. Trova nella giovane Maria Mozhdah il bellissimo volto di coraggio e lotta per la propria indipendenza: una ragazza di origini pachistane, cresciuta in Norvegia, si batte per la libertà, contro il moralismo violento dei genitori e di una cultura a cui non si sente di appartenere.

A beautiful day
Regno Unito, 2017
Genere: Thriller
Regia: Lynne Ramsay
Cast: Joaquin Phoenix, Ekaterina Samsonov, John Doman
Distribuzione: EuroPictures
Al cinema dall'1 maggio
Perché vederlo: Un ex marine traumatizzato si guadagna da vivere liberando giovani ragazze dalla schiavitù sessuale. Il ruolo cucito addosso a Phoenix. Violenza e poesia.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I film più belli del 2018 (finora)

Al primo posto un racconto in tre atti sulla danza del destino senza via d'uscita. New entry la sorpresa francese "L'affido" di Xavier Legrand

I film più belli del 2017

Al primo posto "Moonlight", storia dolente e luminosa da Oscar. Al secondo "Dunkirk", il war movie dell'anno. Ecco i film migliori

I 10 film più visti della settimana

"La prima notte del giudizio" ancora in vetta seguito da "12 soldiers". "Jurassic World: Il regno distrutto" quarto incasso dell'anno