Era d'estate
Cinema

Era d'estate, il film su Falcone e Borsellino all'Asinara - Video

Massimo Popolizio e Beppe Fiorello interpretano i due giudici nel loro soggiorno forzato nell'isola bunker. Al cinema il 23 e 24 maggio

Era d'estate di Fiorella Infascelli, già autrice del doc Pugni chiusi sulla protesta dei cassintegrati della Vinils di Porto Torres presso il carcere dismesso dell'Asinara, arriva nelle sale italiane il 23 e il 24 maggio con 01 Distribution. Già presentato in pre-apertura alla Festa del Cinema di Roma 2015, il film ha una speciale uscita-evento in concomitanza con la commemorazione del 24° anniversario delle stragi di Capaci e via D'Amelio.

Era d'estate vede Massimo Popolizio e Beppe Fiorello impegnati rispettivamente nei panni dei giudici uccisi dalla mafia Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, ruoli per cui hanno ricevuto i premio speciali dei 70 anni dei Nastri d'Argento. Nel cast anche Valeria Solarino, che incarna la Francesca Morvillo, moglie di Falcone, e Claudia Potenza che interpreta Agnese Piraino Leto, moglie di Borsellino.

Il film è il racconto intimo e familiare del ritiro forzato dei due giudici nel 1985, con le proprie famiglie, presso l'isola-bunker dell'Asinara, per motivi di sicurezza; così trascorre per i due uomini un mese fatto di notti insonni, sorrisi e pensieri, in attesa di poter continuare a lavorare al maxi processo. In attesa dell'inesorabile sorte che li colpirà nel 1992.

In questo video in esclusiva un estratto di Era d'estate

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti