Cinema

Snowden, il nuovo film di Oliver Stone: il trailer

Joseph Gordon-Levitt interpreta il tecnico informatico che ha svelato il sistema di sorveglianza di massa dell'NSA

Snowden

Simona Santoni

-

Oliver Stone, il regista di Platoon e Wall Street, racconta una delle storie contemporanee più controverse con il thriller politico e biografico Snowden. Film sul tecnico informatico statunitense ex dipendente CIA che rivelò il sistema di sorveglianza di massa praticato dall'Agenzia per la Sicurezza Nazionale statunitense (NSA), vede Joseph Gordon-Levitt nei panni di Edward Snowden. Il talentuoso attore americano, dopo aver fatto rivivere l'impresa del funambolo francese Philippe Petit in The Walk di Robert Zemeckis, interpreta ancora una volta una persona realmente esistita e tuttora in vita. 

Snowden arriverà nelle sale americane il 16 settembre 2016. 

Nel cast anche Rhys Ifans, Nicolas Cage, Shailene Woodley nelle vesti della fidanzata di Snowden Lindsay Mills, Zachary Quinto in quelle del giornalista del Guardian Glenn Greenwald, Melissa Leo è Laura Poitras, l'autrice del doc premio Oscar Citizenfour che rivelò le verità di Snowden; Tom Wilkinson è il giornalista del Guardian Ewen MacAskill.

È stato appena rilasciato il trailer in lingua originale del film, che ripercorre in breve la storia di Snowden, dal suo arruolamento nelle Forze speciali americane, passando per l'incidente alle gambe che lo allontanò dall'esercito, fino al suo lavoro per conto della Cia e alla sua fuga e corsa contro il tempo per dire al mondo la verità, supportato dalla documentarista Laura Poitras e dai giornalisti del Guardian.

Ecco il trailer di Snowden di Oliver Stone:

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Snowden's Great Escape, il documentario sulla fuga di Edward Snowden - Video

In anteprima in streaming gratuito su MyMoviesLive

Freedom Act: la piccola vittoria di Edward Snowden al Congresso Usa

Il nuovo sostema di norme prevede più limiti alla sorveglianza degli americani. Un traguardo voluto e sperato dal Presidente Barack Obama

Perché installare Signal: l'app di messaggistica approvata da Snowden

Dopo un anno su iPhone, l'app per chattare in sicurezza approda su smartphone e tablet con sistema Google. FBI e governo la temono

Commenti