Dvd in edicola con Panorama, Il dittatore

Dissacrante, ironico, divertente: Sacha Baron Cohen conferma la sua bravura in questo film dove si finge un despota tutto da ridere. Dal 25 ottobre

Dissacrante, gradasso, istrionico, provocatorio… Tanti gli aggettivi che si abbinano bene a quel mattatore di Sacha Baron Cohen, ma forse il più appropriato è esilarante. Il comico britannico infatti, una volta di più, è assolutamente spassoso ne Il dittatore, prossima anteprima in dvd in uscita con Panorama (dal 25 ottobre in edicola). Diretto da Larry Charles, dopo Borat e Brüno il beffardo attore si mette addosso una lunga barba alla Osama Bin Laden e si finge despota tutto da ridere.

Ispirandosi ironicamente al libro di memorie dell’ei fu Saddam Hussein, Sacha è il fieramente tirannico e idiota sovrano della nazione nordafricana di Wadiya, l’ammiraglio generale supremo leader Aladeen. È campione di atletica (visto che spara senza scrupoli a chi osa superarlo), è contornato da belle donne a pagamento (tra cui Megan Fox), ha la mano facile nell’ordinare pene capitali.

Fin dalla sua ascesa al potere assoluto, il suo consulente di fiducia è stato lo zio Tamir (Ben Kingsley), che è anche procuratore di donzelle. Sfortunatamente per Aladeen, il disprezzato Occidente ha iniziato a ficcare il naso negli affari di Wadiya e le Nazioni Unite hanno ripetutamente sanzionato il paese. Il dittatore non è assolutamente intenzionato a fare scorrazzare un ispettore del consiglio di sicurezza nel suo impianto segreto di armi: forse non conoscono il significato della parola «segreto»?

Dopo un tentato assassinio ai suoi danni, Aladeen decide comunque di andare a New York per parlare all’Onu. Nella Grande mela il corso degli eventi però si stravolge: Aladeen si ritrova senza barba e pertanto irriconoscibile a girare per le strade della City, per di più con l’aiuto sgradito di Zoey (Anna Faris), una fanatica di diritti delle minoranze e di agricoltura biologica.

In un susseguirsi di guizzi e lazzi che assicurano scoppi di risa, Sacha Baron Cohen, che è anche autore della sceneggiatura, va oltre la semplice congiunzione di gag, cucendo insieme un film con un sottotesto da non sottovalutare. Di certo mai un dittatore è stato così divertente.

Il dvd de Il dittatore è con Panorama a 15,90 euro.

Leggi Panorama online

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Il dittatore, Sacha Baron Cohen a piene risate

Non solo gag unite insieme. Questa volta il comico britannico va oltre con un'incisività intelligente e un'irriverenza rozzamente sfacciata

Commenti