Civiltà perduta
Cinema

Civiltà perduta, il film sull'esploratore Percy Fawcett: il dvd in edicola con Panorama

Dal 9 novembre un racconto epico di coraggio e passione con Charlie Hunnam

Nella giungla infinita diventa realtà il sogno di un uomo che sa avventurarsi oltre le proprie certezze e al di là dei confini noti, disposto a perdere tutto pur di seguire le sue vagheggianti intuizioni. La storia vera dell'esploratore britannico Percy Fawcett, tenace ricercatore dell'antica città rinominata "Z", diventa film. Ecco Civiltà perduta, un racconto epico di coraggio e passione, prossima anteprima in dvd in uscita con Panorama (dal 9 novembre in edicola).

Ispirandosi al romanzo bestseller di David Grann, lo statunitense James Gray, già regista dei film I padroni della notte e C'era una volta a New York, rende omaggio allo spirito d'esplorazione e a un tormentato avventuriero spinto fino all'orlo dell'ossessione. Lo interpreta in tutta la sua complessità l'attore britannico Charlie Hunnam, in una delle sue performance più intense. Nel cast anche Sienna Miller, Robert Pattinson e Tom Holland.

Nel 1906 la Royal Geographical Society di Londra recluta il maggiore Percy Fawcett (Hunnam) per mappare territori inviolati in Brasile, Perú e Bolivia, per conciliare alcune controversie di confine tra i Paesi limitrofi. Fawcett ha un cognome da riscattare e tanta ambizione: accetta, pur sapendo di dover lasciare sola sua moglie (Miller), con loro figlio, per lunghi mesi e anni. Tra le minacce mortali dell'Amazzonia, tracciando il Rio Verde fino alla sua sorgente, Fawcett raccoglie indizi che gli fanno supporre l'esistenza di una civiltà perduta, lo splendente regno di El Dorado. Sicuro di poter fare una scoperta sensazionale, accompagnato dal suo braccio destro Henry Costin (Pattinson) e dall'esploratore polare James Murray (Angus Macfadyen), parte per una nuova missione, che si rivela rovinosa. Con lo scoppio della Grande guerra, Fawcett viene mandato sul fronte occidentale. Finito il conflitto, però, non si spegne in lui la convinzione di trovare "Z", e torna a immergersi nella foresta brasiliana, stavolta insieme al figlio ormai ventiduenne (Holland).

Con grandezza visiva, Gray costruisce il viaggio nella psicologia di un eroe ribelle e romantico, il cui orizzonte sa di immensità.

I dvd di Civiltà perduta è con Panorama a 15,90 euro.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I film più belli del 2017

Al primo posto "Moonlight", storia dolente e luminosa da Oscar. Al secondo "Dunkirk", il war movie dell'anno. Ecco i film migliori

Commenti