Cinema

I 10 film più visti della settimana (7-13 gennaio)

Si rinnova il testa a testa tra "Aquaman", primo, e "Ralph Spacca Internet"

Aquaman

Simona Santoni

-

Settimana per settimana, i film dai maggiori incassi cinematografici in Italia. Ecco la top ten del botteghino italiano dal 7 al 13 gennaio 2019, secondo dati Cinetel. 

1) Aquaman di James Wan

Cast: Jason Momoa, Amber Heard, Willem Dafoe, Temuera Morrison, Dolph Lundgren, Yahya Abdul-Mateen II, Patrick Wilson, Nicole Kidman
Trama: Il film, tratto dai fumetti Dc Comics, rivela la storia delle origini del mezzo umano, mezzo atlantideo Arthur Curry (Momoa) e lo accompagna nel viaggio della sua vita, che non solo lo costringerà ad affrontare chi è veramente, ma anche a scoprire se è degno di essere ciò per cui è nato... un re.

DISTRIBUZIONE: Warner Bros. (dal 1° gennaio 2019)
INCASSO: 2.553.701 euro - INCASSO TOTALE: 8.841.624 euro

2) Ralph Spacca Internet di Rich Moore e Phil Johnston

Trama: Nel sequel d'animazione di Ralph Spaccatutto, il pubblico lascia la sala giochi di Litwak per avventurarsi nel grande mondo di Internet, che potrebbe anche non resistere al tocco non proprio leggero di Ralph. Insieme alla sua compagna di avventure Vanellope von Schweetz, Ralph dovrà rischiare tutto viaggiando per il World Wide Web alla ricerca di un pezzo di ricambio necessario a salvare “Sugar Rush”, il videogioco di Vanellope. Finiti in una situazione fuori dalla loro portata, Ralph e Vanellope dovranno fare affidamento sui cittadini di Internet per trovare la giusta direzione.

DISTRIBUZIONE: Walt Disney (dal 1° gennaio 2019)
INCASSO: 2.171.871 euro - INCASSO TOTALE: 8.968.500 euro

3) Non ci resta che il crimine di Max Bruno

Cast: Alessandro Gassmann, Marco Giallini, Gianmarco Tognazzi, Edoardo Leo, Ilenia Pastorelli
Trama
: Siamo a Roma nel 2018 e tre amici di lungo corso, con scarsi mezzi ma un indomabile talento creativo, decidono di organizzare un "Tour Criminale" di Roma alla scoperta dei luoghi simbolo della Banda della Magliana. L’idea, ne sono convinti, sarà una miniera di soldi. Abiti d’epoca, jeans a zampa, giubbotti di pelle, stivaletti e Ray-Ban specchiati, ed è fatta… sono pronti per lanciarsi nella nuova impresa. Se non fosse che, per un imprevedibile scherzo del destino, vengono catapultati negli anni ’80 nei giorni dei gloriosi Mondiali di Spagna e si ritrovano faccia a faccia con alcuni membri della Banda che all’epoca gestiva le scommesse clandestine sul calcio. Per non parlare dell’incontro con una vulcanica e dirompente ballerina che rischia di scombinare ancora di più le carte. Per i tre amici potrebbe rivelarsi una ghiotta occasione di riscatto oppure...

DISTRIBUZIONE: 01 Distribution (dal 10 gennaio 2019)
INCASSO: 1.991.217 euro - INCASSO TOTALE: 1.991.217 euro

4) Bohemian Rhapsody di Bryan Singer

Cast: Rami Malek, Lucy Boynton, Gwilym Lee, Ben Hardy, Joe Mazzello, Aidan Gillen, Tom Hollander, Allen Leech, Aaron McCusker, Mike Myers 
Trama: Il racconto realistico, elettrizzante e coinvolgente degli anni precedenti alla leggendaria apparizione dei Queen al concerto Live Aid nel luglio del 1985. La performance che consacrò la band alla storia. - RECENSIONE - COLONNA SONORA

DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox (dal 29 novembre 2018)
INCASSO: 1.702.483 euro - INCASSO TOTALE: 25.074.853 euro

5) Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità di Julian Schnabel

Cast: Willem Dafoe, Rupert Friend, Oscar Isaac, Mathieu Amalric, Emmanuelle Seigner, Stella Schnabel, Mads Mikkelsen
Trama: Il film racconta gli ultimi anni dell’artista Vincent Van Gogh (Dafoe), dal burrascoso rapporto con Paul Gauguin a quello viscerale con il fratello Théo, fino al misterioso colpo di pistola che gli ha tolto la vita a soli 37 anni. Tra conflitti esterni e solitudine, un periodo frenetico e molto produttivo che ha portato alla creazione di capolavori che hanno fatto la storia dell’arte e che continuano ad incantare il mondo intero. Un film sulla creatività e sui sacrifici del genio olandese, sull’intensità febbrile della sua arte, sulla sua visione del mondo e della realtà.

DISTRIBUZIONE: Lucky Red (dal 3 gennaio 2019)
INCASSO: 1.343.125 euro - INCASSO TOTALE: 2.596.746 euro

6) City of Lies - L'ora della verità di Brad Furman

Cast: Johnny Depp, Forest Whitaker, Toby Huss
Trama: Tratto dal romanzo candidato al Premio Pulitzer, LAbyrinth di Randall Sullivan, un thriller evocativo e provocatorio, sul desiderio di giustizia e sulla ricerca della verità sopra ogni cosa. Protagonista del film, basato su fatti realmente accaduti, è Johnny Depp, nei panni  dell'ex detective Russell Pool, passato alla storia per aver indagato sulla morte dei rapper Tupac Shakur e The Notorious B.I.G., assassinii tuttora rimasti irrisolti. Al suo fianco, nel ruolo di un giornalista che aiuta Poole nelle ricerche, Forest Whitaker. 

DISTRIBUZIONE: Notorious Pictures (dal 10 gennaio 2019)
INCASSO: 724.556 euro - INCASSO TOTALE: 724.556 euro

7) La Befana vien di notte di Michele Soavi

Cast: Paola Cortellesi, Stefano Fresi, Fausto Maria Sciarappa
Trama: Paola (Cortellesi) è una maestra di scuola elementare con un segreto da nascondere: bella e giovane di giorno, di notte si trasforma nell’eterna e leggendaria Befana! A ridosso dell’Epifania, viene rapita da un misterioso produttore di giocattoli. Il suo nome è Mr. Johnny (Fresi) e ha un conto da saldare con Paola che, il 6 Gennaio di vent’anni prima, gli ha inavvertitamente rovinato l’infanzia. Sei compagni di classe assistono al rapimento e dopo aver scoperto la doppia identità della loro maestra decidono di affrontare, a bordo delle loro biciclette, un'avventura che li cambierà per sempre. Riusciranno a salvare la Befana?

DISTRIBUZIONE: Lucky Red (dal 27 dicembre 2018)
INCASSO: 671.773 euro - INCASSO TOTALE: 7.563.537 euro

8) Moschettieri del Re di Giovanni Veronesi

Cast: Pierfrancesco Favino, Valerio Mastandrea, Sergio Rubini, Rocco Papaleo, Margherita Buy, Alessandro Haber, Matilde Gioli, Giulia Bevilacqua, Lele Vannoli, Valeria Solarino, Roberta Procida, Luis Molteni
Trama: D’Artagnan (Favino), Porthos (Mastandrea), Athos (Papaleo) e Aramis (Rubini). Oggi sono un allevatore di bestiame con un improbabile accento francese, un castellano lussurioso, un frate indebitato e un locandiere ubriacone, che per amor patrio saranno di nuovo moschettieri. Cinici, disillusi e sempre abilissimi con spade e moschetti, saranno richiamati all’avventura dalla Regina Anna (Buy) per salvare la Francia dalle trame ordite a corte dal perfido Cardinale Mazzarino (Haber), con la sua cospiratrice Milady (Bevilacqua). Affiancati nelle loro gesta dall’inscalfibile Servo muto (Vannoli) e da un’esuberante Ancella (Gioli), i quattro - in sella a destrieri più o meno fedeli - combatteranno per la libertà dei perseguitati Ugonotti e per la salvezza del giovanissimo, parruccato e dissoluto Luigi XIV (Todisco).

DISTRIBUZIONE: Vision Distribution (dal 27 dicembre 2018)
INCASSO: 592.080 euro - INCASSO TOTALE: 4.898.976 euro

9) Vice - L'uomo nell'ombra di Adam McKay

Cast: Christian Bale, Amy Adams, Steve Carell, Sam Rockwell
Trama: Un camaleontico Christian Bale interpreta Dick Cheney, il vice-presidente più potente della storia americana, considerato da molti il “vero numero uno” della Casa Bianca durante l’amministrazione di George W. Bush. Il film racconta l’ascesa dell’uomo “nell’ombra”, che a poco a poco ha preso in mano le redini del gioco.

DISTRIBUZIONE: Eagle Pictures (dal 20 dicembre 2018)
INCASSO: 548.217 euro - INCASSO TOTALE: 1.199.484 euro

10) Attenti al gorilla di Luca Miniero

Cast: Frank Matano, Cristiana Capotondi, Lillo Petrolo, Francesco Scianna, Diana Del Bufalo
Trama: Come ci si sente se all’improvviso ci si ritrova a condividere la casa con il più intelligente degli animali: un gorilla? Lo sa bene Lorenzo (Frank Matano), un avvocato fallito, che per recuperare la stima della sua famiglia e l’amore di sua moglie decide di fare causa allo zoo della città. Ovviamente la vince ma dovrà portarsi il primate in casa. E vivere con Lorenzo non è una cosa facile... provare per credere. Frank Matano, Cristiana Capotondi, Lillo Petrolo, Francesco Scianna, Diana Del Bufalo e due gemelle identiche per una riflessione irriverente ed esilarante sulla famiglia più pazza del mondo, vista dagli occhi di un tipo tosto, saggio e divertente come il nostro gorilla. E non chiamatelo animale che si offende!

DISTRIBUZIONE: Medusa (dal 19 dicembre 2018)
INCASSO: 396.597 euro - INCASSO TOTALE: 396.597 euro


_______

* Dati Cinetel, società che fa riferimento all'Associazione Nazionale Esercenti Cinema e all'Anica e che monitora l'85% del mercato potenziale

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I 10 film americani più belli del 2018

Commedie nere, fiabe anfibie, storie ai margini... Ecco il meglio del cinema a stelle e strisce

I 10 film italiani più belli del 2018

Al primo posto la favola poetica e crudele "Lazzaro felice" di Alice Rohrwacher. Nella top ten due documentari e una commedia folle

I film più belli del 2018

Al primo posto il gioiello giapponese "Un affare di famiglia". Sul podio "Foxtrot" e "Tre manifesti a Ebbing, Missouri"

I 10 film più belli del 2018 secondo l'Afi

Da "A star is born" di Bradley Cooper a "La favorita" di Yorgos Lanthimos

I film più belli del 2018 secondo il New Yorker (senza italiani)

Tanti film indipendenti americani ma anche diversi europei, soprattutto francesi. Di cinema italiano neanche l'ombra

Commenti