Cinema

I 10 film più visti della settimana (26 marzo - 1 aprile 2018)

"Ready Player One" di Steven Spielberg subito in vetta seguito dallo young adult "Il sole a mezzanotte"

Ready Player One

Simona Santoni

-

Settimana per settimana, i film dai maggiori incassi cinematografici in Italia. Ecco la top ten del botteghino italiano dal 26 marzo al 1° aprile 2018, secondo dati Cinetel. 

1) Ready Player One di Steven Spielberg 

Cast: Tye Sheridan, Olivia Cooke, Ben Mendelsohn, T.J. Miller, Simon Pegg, Mark Rylance
Trama: Il film è ambientato nel 2045, anno in cui il mondo sta per collassare sull'orlo del caos. Ma le persone hanno trovato la salvezza nell'OASIS, un enorme universo di realtà virtuale creato dal brillante ed eccentrico James Halliday (Rylance). A seguito della morte di Halliday, la sua immensa fortuna andrà in dote a colui che per primo troverà un Easter egg nascosto da qualche parte all’interno dell’OASIS, dando il via ad una gara che coinvolgerà il mondo intero. Quando un improbabile giovane eroe di nome Wade Watts (Sheridan) deciderà di prendere parte alla gara, verrà coinvolto in una vertiginosa caccia al tesoro.

DISTRIBUZIONE: Warner Bros. (dal 28 marzo 2018)
INCASSO: 2.037.067 euro - INCASSO TOTALE: 2.037.067 euro

2) Il sole a mezzanotte di Scott Speer

Cast: Bella Thorne, Patrick Schwarzenegger, Rob Riggle
Trama: La diciassettenne Katie (Thorne) è costretta fin da piccola a vivere nel buio della sua abitazione a causa di una rara malattia che rende per lei letale anche la minima esposizione alla luce solare. Il destino, però, porterà sulla sua strada Charlie (Schwarzenegger), quel bambino che osservava tutti i giorni dalla finestra e che, ormai adolescente, le permetterà di conoscere l’amore in un modo del tutto speciale.

DISTRIBUZIONE: Eagle Pictures (dal 22 marzo 2018)
INCASSO: 1.235.348 euro - INCASSO TOTALE: 2.241.833 euro

3) Peter Rabbit di Will Gluck

Cast: Rose Byrne, Domhnall Gleeson, Sam Neil
Trama: Peter Rabbit, l'eroe dispettoso e audace che ha affascinato generazioni di lettori, ora è il protagonista di una irriverente commedia di ambientazione contemporanea in live action. L'ostilità tra Peter e Mr. McGregor (Gleeson) si intensifica più che mai, quando arrivano a contendersi l’affetto della loro vicina di casa, una ragazza adorabile e amante degli animali (Byrne).

DISTRIBUZIONE: Medusa (dal 22 marzo 2018)
INCASSO: 790.409 euro - INCASSO TOTALE: 1.562.718 euro

4) Pacific Rim - La rivolta di Steven S. DeKnight

Cast: John Boyega, Scott Eastwood, Jing Tian, Cailee Spaeny, Rinko Kikuchi,  Burn Gorman, Adria Arjona, Charlie Day
Trama: Il conflitto che in Pacific Rim (2013) ha coinvolto il nostro pianeta tra mostri alieni e super macchine pilotate dall'uomo e costruite per annientarli è stato il preludio a un nuovo devastante assalto nei confronti dell'umanità. Il ribelle Jake Pentecost (Boyega) è un ex promettente pilota Jaeger, il cui leggendario padre diede la vita per assicurare la vittoria dell'uomo sui mostruosi "Kaiju". Jake ha abbandonato il suo addestramento, per ritrovarsi coinvolto nel mondo della criminalità.  Quando però una minaccia ancora più inarrestabile rischia di abbattersi sulle nostre città e di mettere in ginocchio l'umanità, la sorella Mako Mori (Kikuchi) dà a Jake un'ultima possibilità per dimostrarsi all'altezza dell'eredità lasciata dal padre..

DISTRIBUZIONE: Universal Pictures (dal 22 marzo 2018)
INCASSO: 781.261 euro - INCASSO TOTALE: 1.915.320 euro

5) Contromano di Antonio Albanese

Cast: Antonio Albanese, Alex Fondja, Aude Legastelois, Daniela Piperno
Trama: Mario Cavallaro (Albanese) si sveglia tutte le mattine nello stesso modo, nella stessa casa, nello stesso quartiere, nella stessa città, Milano. Ha appena compiuto cinquant'anni. La sua vita si divide tra il suo negozio di calze ereditato dal padre e un orto, unica passione conosciuta, messo in piedi sul terrazzo della sua abitazione. Ogni cambiamento gli fa paura, figuriamoci se il suo vecchio bar viene venduto ad un egiziano e se davanti alla sua bottega arriva Oba, baldo senegalese venditore di calzini. Quel che è troppo è troppo e per Mario la soluzione è semplice e folle allo stesso tempo: "rimettere le cose a posto". Così decide di rapire Oba per riportarlo semplicemente a casa sua, Milano-Senegal solo andata. In fondo, pensa, se tutti lo facessero il problema immigrazione sarebbe risolto. - RECENSIONE

DISTRIBUZIONE: 01 Distribution (dal 29 marzo 2018)
INCASSO: 727.524 euro - INCASSO TOTALE: 727.524 euro

6) Una festa esagerata di Vincenzo Salemme

Cast: Vincenzo Salemme, Massimiliano Gallo, Tosca D’Aquino, Iaia Forte, Nando Paone, Francesco Paolantoni
Trama: Napoli. A casa Parascandolo fervono i preparativi per una magnifica festa sulla splendida terrazza dove il capofamiglia, l'ingenuo Gennaro, geometra e piccolo imprenditore edile, vive con Teresa, famelica moglie dalla feroce ambizione. Per il 18° compleanno della figlia Mirea, Teresa ha deciso di fare le cose in grande e non ha badato a spese. Gennaro, pur di accontentare le donne della sua vita e con l’aiuto di Lello, l’invadente aiutante del portiere, continua ad assecondare ogni loro capriccio e a spendere una fortuna per una festa che lui stesso definisce "esagerata". Tutto sembra perfetto, gli invitati iniziano ad arrivare, ma un’inaspettata notizia giunge dal piano di sotto, dove abitano un padre molto anziano e la figlia zitella: la sfortuna ha deciso che il signor Scamardella doveva morire proprio il giorno della festa. 

DISTRIBUZIONE: Medusa (dal 22 marzo 2018)
INCASSO: 623.778 euro - INCASSO TOTALE: 1.476.402 euro

7) Tonya di Craig Gillespie

Cast: Margot Robbie, Sebastian Stan, Allison Janney
Trama: Il film racconta la burrascosa storia vera di Tonya Harding (Robbie), pattinatrice americana diventata famosa per essere stata la seconda donna al mondo ad eseguire un triplo axel in una competizione ufficiale, ma soprattutto poi per essere diventata protagonista di un enorme scandalo sportivo. - FILM E REALTÀ A CONFRONTO: FOTO

DISTRIBUZIONE: Lucky Red (dal 29 marzo 2018)
INCASSO: 623.159 euro - INCASSO TOTALE: 623.159 euro

8) Io c'è di Alessandro Aronadio

Cast: Edoardo Leo, Margherita Buy, Giuseppe Battiston
Trama: Massimo Alberti (Leo) è il proprietario del “Miracolo Italiano”, bed and breakfast un tempo di lusso ridotto ormai ad una fatiscente palazzina. La crisi che ha messo in ginocchio la sua attività sembra non aver toccato i suoi vicini, un convento gestito da suore sempre pieno di turisti a cui le pie donne offrono rifugio in cambio di una spontanea donazione. Esentasse. Massimo ha un’illuminazione: per sopravvivere deve trasformare il “Miracolo Italiano” in luogo di culto. E per farlo, deve fondare una sua religione. Nasce così lo “Ionismo”, la prima fede che mette l’IO al centro dell’universo. Ad accompagnare Massimo nella sua missione verso l'assoluzione da tasse e contributi, la sorella Adriana (Buy), irreprensibile commercialista, e Marco (Battiston), scrittore senza lettori e ideologo perfetto del nuovo credo.

DISTRIBUZIONE: Vision Distribution (dal 29 marzo 2018)
INCASSO: 601.009 euro - INCASSO TOTALE: 601.009  euro

9) Metti la nonna in freezer di Giancarlo Fontata e Giuseppe Stasi

Cast: Fabio De Luigi, Miriam Leone, Lucia Ocone, Marina Rocco, Barbara Bouchet
Trama: Il più incorruttibile e maldestro dei finanzieri, Simone Recchia (De Luigi), si innamora perdutamente di Claudia (Leone), una giovane restauratrice che vive grazie alla pensione della nonna (Bouchet). Quando la nonna improvvisamente muore, per evitare la bancarotta, Claudia, con la complicità delle sue amiche (Ocone e Rocco), pianifica una truffa per continuare ad incassare la pensione... - VIDEO - RECENSIONE

DISTRIBUZIONE: 01 Distribution (dal 15 marzo 2018)
INCASSO: 548.785 euro - INCASSO TOTALE: 3.005.682 euro

10) Tomb Raider di Roar Uthaug

Cast: Alicia Vikander, Daniel Wu, Walton Goggins, Dominic West, Alexandre Willaume
Trama: Lara Croft (Vikander) è l'indipendente figlia di un eccentrico avventuriero (West), scomparso quando lei era ancora in tenera età. Divenuta una giovane donna di 21 anni, priva di qualsiasi scopo reale, Lara gira per le caotiche strade alla moda di East London lavorando come corriere in bicicletta, riuscendo a malapena a guadagnare i soldi per l’affitto. Determinata nel trovare la sua strada, si rifiuta di assumere il comando dell’impero globale del padre, così come rifiuta l’idea che lui sia morto. Consigliata ad affrontare gli avvenimenti e ad andare avanti dopo sette anni senza di lui, neanche Lara riesce a capire cosa la guidi a risolvere finalmente il mistero della sua morte. Lara si lascia tutto alle spalle alla ricerca dell'ultima destinazione nota del padre: una tomba leggendaria nascosta su un'isola mitologica, che potrebbe trovarsi al largo delle coste del Giappone. - CHI È ALICIA VIKANDER

DISTRIBUZIONE: Warner Bros Italia (dal 15 marzo 2018)
INCASSO: 425.082 euro - INCASSO TOTALE: 3.075.601 euro

_______

* Dati Cinetel, società che fa riferimento all'Associazione Nazionale Esercenti Cinema e all'Anica e che monitora l'85% del mercato potenziale

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I film più belli del 2018 (finora)

Al primo posto un racconto in tre atti sulla danza del destino senza via d'uscita. New entry "Lazzaro felice" di Alice Rohrwacher

I 10 film più visti del 2017

Al botteghino italiano il re degli incassi è il musical della Disney "La bella e la bestia"

I 10 film francesi più belli del 2017

Al primo posto "Elle", una storia conturbante, amorale, spietata e divertente

I 10 film italiani più belli del 2017

Al primo posto la bella sorpresa arrivata da Venezia: "Nico, 1988" di Susanna Nicchiarelli, biopic dolente e sincero

I film più belli del 2017

Al primo posto "Moonlight", storia dolente e luminosa da Oscar. Al secondo "Dunkirk", il war movie dell'anno. Ecco i film migliori

Commenti