Cinema

I 10 film più visti della settimana (2-8 aprile)

"Ready Player One" di Steven Spielberg resta in vetta seguito da "Nella tana dei lupi"

Ready Player One

Simona Santoni

-

Settimana per settimana, i film dai maggiori incassi cinematografici in Italia. Ecco la top ten del botteghino italiano dal 2 all'8 aprile 2018, secondo dati Cinetel. 

1) Ready Player One di Steven Spielberg 

Cast: Tye Sheridan, Olivia Cooke, Ben Mendelsohn, T.J. Miller, Simon Pegg, Mark Rylance
Trama: Il film è ambientato nel 2045, anno in cui il mondo sta per collassare sull'orlo del caos. Ma le persone hanno trovato la salvezza nell'OASIS, un enorme universo di realtà virtuale creato dal brillante ed eccentrico James Halliday (Rylance). A seguito della morte di Halliday, la sua immensa fortuna andrà in dote a colui che per primo troverà un Easter egg nascosto da qualche parte all’interno dell’OASIS, dando il via ad una gara che coinvolgerà il mondo intero. Quando un improbabile giovane eroe di nome Wade Watts (Sheridan) deciderà di prendere parte alla gara, verrà coinvolto in una vertiginosa caccia al tesoro.

DISTRIBUZIONE: Warner Bros. (dal 28 marzo 2018)
INCASSO: 1.537.930 euro - INCASSO TOTALE: 3.588.006 euro

2) Nella tana dei lupi di Christian Gudegast 

Cast: Gerard Butler, 50 Cent, O'Shea Jackson Jr., Pablo Schreiber, Evan Jones
Trama: Mentre la migliore banda di rapinatori dello Stato, tra cui spiccano l’impassibile Ray Merriman (Schreiber) e il temibile Enson Levoux (50 Cent), sta preparando il colpo del secolo alla Federal Reserve Bank di Los Angeles, il loro destino si intreccia a quello degli agenti della squadra speciale anticrimine di “Big Nick” O’Brien (Butler). Quello che apparentemente potrebbe sembrare un convenzionale faccia a faccia tra buoni e cattivi si rivelerà uno scontro a fuoco senza esclusione di colpi in cui i due gruppi rivali si affronteranno senza scrupoli e ad armi pari. Un thriller d’azione che è anche un film poliziesco e un noir psicologico.

DISTRIBUZIONE: Lucky Red (dal 5 aprile 2018)
INCASSO: 934.971 euro - INCASSO TOTALE: 934.971 euro

3) Contromano di Antonio Albanese

Cast: Antonio Albanese, Alex Fondja, Aude Legastelois, Daniela Piperno
Trama: Mario Cavallaro (Albanese) si sveglia tutte le mattine nello stesso modo, nella stessa casa, nello stesso quartiere, nella stessa città, Milano. Ha appena compiuto cinquant'anni. La sua vita si divide tra il suo negozio di calze ereditato dal padre e un orto, unica passione conosciuta, messo in piedi sul terrazzo della sua abitazione. Ogni cambiamento gli fa paura, figuriamoci se il suo vecchio bar viene venduto ad un egiziano e se davanti alla sua bottega arriva Oba, baldo senegalese venditore di calzini. Quel che è troppo è troppo e per Mario la soluzione è semplice e folle allo stesso tempo: "rimettere le cose a posto". Così decide di rapire Oba per riportarlo semplicemente a casa sua, Milano-Senegal solo andata. In fondo, pensa, se tutti lo facessero il problema immigrazione sarebbe risolto. - RECENSIONE

DISTRIBUZIONE: 01 Distribution (dal 29 marzo 2018)
INCASSO: 667.905 euro - INCASSO TOTALE: 1.401.896 euro

4) Il sole a mezzanotte di Scott Speer

Cast: Bella Thorne, Patrick Schwarzenegger, Rob Riggle
Trama: La diciassettenne Katie (Thorne) è costretta fin da piccola a vivere nel buio della sua abitazione a causa di una rara malattia che rende per lei letale anche la minima esposizione alla luce solare. Il destino, però, porterà sulla sua strada Charlie (Schwarzenegger), quel bambino che osservava tutti i giorni dalla finestra e che, ormai adolescente, le permetterà di conoscere l’amore in un modo del tutto speciale.

DISTRIBUZIONE: Eagle Pictures (dal 22 marzo 2018)
INCASSO: 651.992 euro - INCASSO TOTALE: 2.911.564 euro

5) Tonya di Craig Gillespie

Cast: Margot Robbie, Sebastian Stan, Allison Janney
Trama: Il film racconta la burrascosa storia vera di Tonya Harding (Robbie), pattinatrice americana diventata famosa per essere stata la seconda donna al mondo ad eseguire un triplo axel in una competizione ufficiale, ma soprattutto poi per essere diventata protagonista di un enorme scandalo sportivo. - FILM E REALTÀ A CONFRONTO: FOTO

DISTRIBUZIONE: Lucky Red (dal 29 marzo 2018)
INCASSO: 604.388 euro - INCASSO TOTALE: 1.233.818 euro

6) Peter Rabbit di Will Gluck

Cast: Rose Byrne, Domhnall Gleeson, Sam Neil
Trama: Peter Rabbit, l'eroe dispettoso e audace che ha affascinato generazioni di lettori, ora è il protagonista di una irriverente commedia di ambientazione contemporanea in live action. L'ostilità tra Peter e Mr. McGregor (Gleeson) si intensifica più che mai, quando arrivano a contendersi l’affetto della loro vicina di casa, una ragazza adorabile e amante degli animali (Byrne).

DISTRIBUZIONE: Medusa (dal 22 marzo 2018)
INCASSO: 498.541 euro - INCASSO TOTALE: 2.075.591 euro

7) Io c'è di Alessandro Aronadio

Cast: Edoardo Leo, Margherita Buy, Giuseppe Battiston
Trama: Massimo Alberti (Leo) è il proprietario del “Miracolo Italiano”, bed and breakfast un tempo di lusso ridotto ormai ad una fatiscente palazzina. La crisi che ha messo in ginocchio la sua attività sembra non aver toccato i suoi vicini, un convento gestito da suore sempre pieno di turisti a cui le pie donne offrono rifugio in cambio di una spontanea donazione. Esentasse. Massimo ha un’illuminazione: per sopravvivere deve trasformare il “Miracolo Italiano” in luogo di culto. E per farlo, deve fondare una sua religione. Nasce così lo “Ionismo”, la prima fede che mette l’IO al centro dell’universo. Ad accompagnare Massimo nella sua missione verso l'assoluzione da tasse e contributi, la sorella Adriana (Buy), irreprensibile commercialista, e Marco (Battiston), scrittore senza lettori e ideologo perfetto del nuovo credo.

DISTRIBUZIONE: Vision Distribution (dal 29 marzo 2018)
INCASSO: 452.038 euro - INCASSO TOTALE: 1.057.382 euro

8) A quiet place - Un posto tranquillo di John Krasinski

Cast: Emily Blunt, John Krasinski, Noah Jupe, Millicent Simmonds 
Trama: Una famiglia vive un'esistenza isolata nel silenzio più assoluto, per paura di una minaccia sconosciuta che segue solo il suono e attacca a qualsiasi rumore. Horror e thriller si fondono mostrando un comune denominatore: il soprannaturale.

DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox (dal 5 aprile 2018)
INCASSO: 398.796 euro - INCASSO TOTALE: 398.796 euro

9) I segreti di Wind River di Taylor Sheridan

Cast: Jeremy Renner, Elizabeth Olsen
Trama: Un cacciatore solitario (Renner) ritrova durante un’escursione tra le nevi il corpo senza vita della figlia di un suo caro amico. Mosso da un passato personale misterioso decide di unirsi alla giovane agente FBI Jane Banner (Olsen) in una pericolosa caccia all’assassino. Nell’apparente silenzio dei ghiacci si nasconde una sconvolgente verità.

DISTRIBUZIONE: Eagle Pictures (dal 29 marzo 2018)
INCASSO: 364.020 euro - INCASSO TOTALE: 364.020 euro

10) Una festa esagerata di Vincenzo Salemme

Cast: Vincenzo Salemme, Massimiliano Gallo, Tosca D’Aquino, Iaia Forte, Nando Paone, Francesco Paolantoni
Trama: Napoli. A casa Parascandolo fervono i preparativi per una magnifica festa sulla splendida terrazza dove il capofamiglia, l'ingenuo Gennaro, geometra e piccolo imprenditore edile, vive con Teresa, famelica moglie dalla feroce ambizione. Per il 18° compleanno della figlia Mirea, Teresa ha deciso di fare le cose in grande e non ha badato a spese. Gennaro, pur di accontentare le donne della sua vita e con l’aiuto di Lello, l’invadente aiutante del portiere, continua ad assecondare ogni loro capriccio e a spendere una fortuna per una festa che lui stesso definisce "esagerata". Tutto sembra perfetto, gli invitati iniziano ad arrivare, ma un’inaspettata notizia giunge dal piano di sotto, dove abitano un padre molto anziano e la figlia zitella: la sfortuna ha deciso che il signor Scamardella doveva morire proprio il giorno della festa. 

DISTRIBUZIONE: Medusa (dal 22 marzo 2018)
INCASSO: 359.148 euro - INCASSO TOTALE: 1.860.978 euro

_______

* Dati Cinetel, società che fa riferimento all'Associazione Nazionale Esercenti Cinema e all'Anica e che monitora l'85% del mercato potenziale

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I film più belli del 2018 (finora)

Al primo posto un racconto in tre atti sulla danza del destino senza via d'uscita. New entry la sorpresa francese "L'affido" di Xavier Legrand

I 10 film più belli che hanno vinto l'Oscar

Si avvicina la notte dei premi più ambiti. Nell'attesa abbiamo scelto per voi 10 capolavori del passato trionfatori degli Academy Awards

I film più belli del 2017

Al primo posto "Moonlight", storia dolente e luminosa da Oscar. Al secondo "Dunkirk", il war movie dell'anno. Ecco i film migliori

Commenti