Cinema

I 10 film più visti della settimana (17-23 dicembre)

"ll ritorno di Mary Poppins" vola in testa. "Bohemian Rhapsody" insidia il posto di migliore incasso dell'anno ad "Avengers: Infinity War", primo con 18.777.826 di euro

Il ritorno di Mary Poppins

Simona Santoni

-

Settimana per settimana, i film dai maggiori incassi cinematografici in Italia. Ecco la top ten del botteghino italiano dal 17 al 23 dicembre 2018, secondo dati Cinetel. 

1) ll ritorno di Mary Poppins di Rob Marshall

Cast: Emily Blunt, Ben Whishaw, Emily Mortimer, Julie Walters, Nathanael Saleh, Joel Dawson, Colin Firth, Meryl Streep
Trama: Basato sui romanzi di “Mary Poppins” scritti da P.L. Travers, un sequel completamente nuovo e originale. Mary Poppins (Blunt) torna per aiutare la nuova generazione della famiglia Banks a ritrovare la gioia di vivere e il senso della meraviglia che mancano dalle loro vite a seguito di una perdita personale. - RECENSIONE 

DISTRIBUZIONE: Walt Disney (dal 20 dicembre 2018)
INCASSO: 2.674.952 euro - INCASSO TOTALE: 2.674.952 euro

2) Bohemian Rhapsody di Bryan Singer

Cast: Rami Malek, Lucy Boynton, Gwilym Lee, Ben Hardy, Joe Mazzello, Aidan Gillen, Tom Hollander, Allen Leech, Aaron McCusker, Mike Myers 
Trama: Il racconto realistico, elettrizzante e coinvolgente degli anni precedenti alla leggendaria apparizione dei Queen al concerto Live Aid nel luglio del 1985. La performance che consacrò la band alla storia. - RECENSIONE - COLONNA SONORA

DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox (dal 29 novembre 2018)
INCASSO: 2.052.265 euro - INCASSO TOTALE: 17.365.815 euro

3) Amici come prima di Christian De Sica

Cast: Massimo Boldi, Christian De Sica, Regina Orioli, Maurizio Casagrande, Lunetta Savino, Francesco Bruni
Trama: Cesare (De Sica) è lo stimato direttore del Relais Colombo, hotel di lusso di Milano. Con l’arrivo di nuovi soci cinesi intenzionati a rivoluzionare tutto, Luciana (Orioli), figlia di Massimo Colombo (Boldi), storico proprietario dell’hotel, licenzia per primo proprio il direttore. Cesare, rimasto senza lavoro, scopre che Luciana sta cercando per suo padre una badante, ed è disposta a spendere 5000 euro al mese pur di arginare il vivace e arzillo Massimo. La prospettiva di uno stipendio così allettante spinge Cesare a candidarsi. Aiutato dal suo amico Marco (Casagrande) si traveste da donna e diventa la seducente Lisa che, travolgendo Massimo al primo incontro, viene assunta. Cesare però non ha il coraggio di svelare la verità alla moglie Carla (Savino) e al figlio Matteo (Bruni), che continuano a crederlo direttore dell’hotel.

DISTRIBUZIONE: Medusa (dal 19 dicembre 2018)
INCASSO: 1.719.241 euro - INCASSO TOTALE: 1.719.241 euro

4) Bumblebee di Travis Knight

Cast: Hailee Steinfeld, John Cena, Jorge Lendeborg Jr., Jason Drucker, Kenneth Choi, Gracie Dzienny, Rachel Crow
Trama: È il 1987 e Bumblebee, durante la sua fuga, trova rifugio in una discarica in una piccola città balneare della California. Charlie (Steinfeld), alla soglia dei 18 anni e alla ricerca del suo posto nel mondo, trova Bumblebee, sfregiato dalle battaglie e inutilizzabile. Quando Charlie lo fa rivivere, capisce subito che non si tratta di un normale VW bug giallo.

DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox (dal 20 dicembre 2018)
INCASSO: 854.240 euro - INCASSO TOTALE: 854.240 euro

5) Un piccolo favore di Paul Feig

Cast: Blake Lively, Anna Kendrick, Henry Golding, Rupert Friend
Trama: Stephanie (Kendrick) è una mamma vlogger che cerca di scoprire la verità dietro la scomparsa della sua migliore amica, Emily (Lively). Stephanie è affiancata dal marito di Emily, Sean (Golding), in questa ricerca che darà vita a colpi di scena, tradimenti, segreti e rivelazioni, amori, omicidi e vendette.

DISTRIBUZIONE: 01 Distribution (dal 13 dicembre 2018)
INCASSO: 648.314 euro - INCASSO TOTALE: 1.383.151 euro

6) Macchine mortali di Christian Rivers

Cast: Hugo Weaving, Hera Hilmar, Robert Sheehan, Jihae,  Ronan Raftery, Leila George, Patrick Malahide, Stephen Lang
Trama: Centinaia di anni dopo che la nostra civiltà è stata distrutta da un cataclisma, l’umanità si è adattata e sulla terra si è diffuso un nuovo stile di vita. Gigantesche città mobili (‘trazioniste’) vagano adesso per la Terra, predando spietatamente le città meno mobili. Tom Natsworthy, che proviene da un basso livello della grande città trazionista di Londra, si ritrova a lottare per la propria sopravvivenza dopo aver incontrato il pericoloso fuggitivo Hester Shaw. I due opposti, i cui percorsi non avrebbero mai dovuto incrociarsi, danno vita ad un’improbabile alleanza destinata a cambiare il corso del futuro.

DISTRIBUZIONE: Universal Pictures International Italy (dal 13 dicembre 2018)
INCASSO: 571.817 euro - INCASSO TOTALE: 1.325.131 euro

7) Il testimone invisibile di Stefano Mordini

Cast: Riccardo Scamarcio, Miriam Leone, Fabrizio Bentivoglio, Maria Paiato
Trama: Adriano Doria (Scamarcio), un giovane imprenditore di successo, si risveglia in una camera d'albergo chiusa dall'interno accanto al corpo senza vita della sua amante, l’affascinante fotografa Laura (Leone). Viene accusato di omicidio ma si dichiara innocente. Per difendersi, incarica la penalista Virginia Ferrara (Paiato), famosa per non aver mai perso una causa. L'emergere di un testimone chiave e l'imminente interrogatorio che potrebbe condannarlo definitivamente, costringe Adriano e l'avvocato Ferrara a preparare in sole tre ore la strategia della sua difesa e a cercare la prova della sua innocenza. Spalle al muro, Adriano sarà costretto a raccontare tutta la verità.

DISTRIBUZIONE: Warner Bros. Pictures (dal 13 dicembre 2018)
INCASSO: 549.524 euro - INCASSO TOTALE: 1.213.033 euro

8) Il Grinch di Yarrow Cheney e Scott Mosier

Trama: Come loro ottavo film interamente animato, la Illumination e la Universal Pictures presentano Il Grinch, basato sull'amato classico di Natale del Dr. Seuss. Il Grinch racconta la storia di un cinico brontolone che decide di rubare il Natale ma alla fine si lascia commuovere dal generoso spirito natalizio di una ragazzina e cambia idea. Una storia universale sullo spirito del Natale e sull'indomabile forza dell'ottimismo.

DISTRIBUZIONE: Universal Pictures (dal 29 novembre 2018)
INCASSO: 477.117 euro - INCASSO TOTALE: 5.016.399 euro

9) Ben is back di Peter Hedges

Cast: Julia Roberts, Lucas Hedges, Courtney B. Vance, Kathryn Newton
Trama: Ben sta cercando di disintossicarsi, il giorno di Natale decide di uscire dalla comunità per passare le feste in famiglia. La madre Holly sorpresa lo accoglie a braccia aperte, ma capisce presto che qualcosa non va. Durante le 24 ore successive, Holly farà tutto ciò che è in suo potere per salvare il figlio ed evitare il collasso della propria famiglia.

DISTRIBUZIONE: Notorious Pictures (dal 20 dicembre 2018)
INCASSO: 350.988 euro - INCASSO TOTALE: 350.988 euro

10) Old Man and the Gun di David Lowery

Cast: Robert Redford, Casey Affleck, Sissi Spacek, Danny Glover, Tom Waits
Trama: Film ispirato alla storia vera di Forrest Tucker (Redford), un uomo che ha trascorso la sua vita tra rapine in banca ed evasioni dal carcere. Da una temeraria fuga dalla prigione di San Quentin quando aveva già 70 anni, fino a una scatenata serie di rapine senza precedenti, Forrest Tucker disorientò le autorità e conquistò l’opinione pubblica americana. Coinvolti in maniera diversa nella sua fuga, ci sono l’acuto e inflessibile investigatore John Hunt (Affleck), che gli dà implacabilmente la caccia ma è allo stesso tempo affascinato dalla passione non violenta profusa da Tucker nel suo mestiere, e una donna, Jewel (Spacek), che lo ama nonostante la sua professione. - RECENSIONE

DISTRIBUZIONE: Bim Distribuzione (dal 20 dicembre 2018)
INCASSO: 256.381 euro - INCASSO TOTALE: 256.381 euro

_______

* Dati Cinetel, società che fa riferimento all'Associazione Nazionale Esercenti Cinema e all'Anica e che monitora l'85% del mercato potenziale

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I 10 film più belli del 2018 secondo l'Afi

Da "A star is born" di Bradley Cooper a "La favorita" di Yorgos Lanthimos

I film più belli del 2018 secondo il New Yorker (senza italiani)

Tanti film indipendenti americani ma anche diversi europei, soprattutto francesi. Di cinema italiano neanche l'ombra

Bernardo Bertolucci: i 5 film più belli - Foto e video

Dalla catarsi nel male de "Il conformista", il suo primo capolavoro, passando per lo scandaloso "Ultimo tango a Parigi", fino a "Il tè nel deserto"

Commenti