Cinema

I 10 film più visti della settimana (16-22 aprile)

"Escobar - Il fascino del male" in vetta seguito da "Rampage - Furia animale"

Escobar - Il fascino del male

Simona Santoni

-

Settimana per settimana, i film dai maggiori incassi cinematografici in Italia. Ecco la top ten del botteghino italiano dal 16 al 22 aprile 2018, secondo dati Cinetel. 

1) Escobar - Il fascino del male di Fernando León de Aranoa

Cast: Javier Bardem, Penélope Cruz,  Peter Sarsgaard
Trama: Il fil. è tratto dal romanzo Amando a Pablo, odiando a Escobar dell’ex conduttrice televisiva colombiana Virginia Vallejo, sua amante per quattro anni. La storia di un rapporto passionale tra un popolare personaggio televisivo e il re indiscusso del narcotraffico internazionale, che prova fino alla fine a conciliare la sua attività criminale e politica con la vita privata e la famiglia. Ambiziosa e decisa lei, feroce e senza scrupoli lui, entrambi protagonisti e antagonisti di una storia d’amore, di odio, di passione e di violenza, che porterà alla caduta  di uno dei più ricchi e sanguinari delinquenti della storia.

DISTRIBUZIONE: Notorious Pictures (dal 19 aprile 2018)
INCASSO: 956.710 euro - INCASSO TOTALE: 956.710 euro

2) Rampage - Furia animale di Brad Peyton 

Cast: Dwayne Johnson, Naomie Harris, Malin Akerman, Jake Lacy, Joe Manganiello, Jeffrey Dean Morgan
Trama: Il primatologo Davis Okoye (Johnson) è un uomo schivo. Condivide un legame indissolubile con George, un gorilla silverback straordinariamente intelligente di cui si occupa dalla nascita. Un esperimento genetico scorretto e dai risultati catastrofici trasforma la gentile scimmia in un’enorme creatura furiosa. A peggiorare le cose, ben presto si scopre che altri animali sono stati modificati nello stesso modo. Mentre questi nuovi predatori alfa devastano il Nord America, distruggendo ogni cosa che incontrano lungo il loro cammino, Okoye si allea con uno screditato ingegnere genetico per creare un antidoto.

DISTRIBUZIONE: Warner Bros. (dal 12 aprile 2018)
INCASSO: 749.513 euro - INCASSO TOTALE: 2.017.900 euro

3) Io sono Tempesta di Daniele Luchetti

Cast: Marco Giallini, Elio Germano, Eleonora Danco
Trama: Numa Tempesta (Giallini) è un finanziere che gestisce un fondo da un miliardo e mezzo di euro e abita da solo nel suo immenso hotel deserto, pieno di letti in cui lui non riesce a chiudere occhio. Tempesta ha soldi, carisma, fiuto per gli affari e pochi scrupoli. Un giorno la legge gli presenta il conto: a causa di una vecchia condanna per evasione fiscale dovrà scontare un anno di pena ai servizi sociali in un centro di accoglienza. E così, il potente Numa dovrà mettersi a disposizione di chi non ha nulla, degli ultimi. Tra questi c’è Bruno (Germano), un giovane padre che frequenta il centro con il figlio. L’incontro sembrerebbe offrire ad entrambi l’occasione per una rinascita all’insegna dei buoni sentimenti. Ma c’è il denaro di mezzo e un gruppo di senzatetto che, tra morale e denaro, tenderà a preferire il denaro. - RECENSIONE

DISTRIBUZIONE: 01 Distribution (dal 12 aprile 2018)
INCASSO: 451.965 euro - INCASSO TOTALE: 1.254.447 euro

4) Nella tana dei lupi di Christian Gudegast 

Cast: Gerard Butler, 50 Cent, O'Shea Jackson Jr., Pablo Schreiber, Evan Jones
Trama: Mentre la migliore banda di rapinatori dello Stato, tra cui spiccano l’impassibile Ray Merriman (Schreiber) e il temibile Enson Levoux (50 Cent), sta preparando il colpo del secolo alla Federal Reserve Bank di Los Angeles, il loro destino si intreccia a quello degli agenti della squadra speciale anticrimine di “Big Nick” O’Brien (Butler). Quello che apparentemente potrebbe sembrare un convenzionale faccia a faccia tra buoni e cattivi si rivelerà uno scontro a fuoco senza esclusione di colpi in cui i due gruppi rivali si affronteranno senza scrupoli e ad armi pari. Un thriller d’azione che è anche un film poliziesco e un noir psicologico.

DISTRIBUZIONE: Lucky Red (dal 5 aprile 2018)
INCASSO: 287.192 euro - INCASSO TOTALE: 2.040.266 euro

5) Ready Player One di Steven Spielberg 

Cast: Tye Sheridan, Olivia Cooke, Ben Mendelsohn, T.J. Miller, Simon Pegg, Mark Rylance
Trama: Il film è ambientato nel 2045, anno in cui il mondo sta per collassare sull'orlo del caos. Ma le persone hanno trovato la salvezza nell'OASIS, un enorme universo di realtà virtuale creato dal brillante ed eccentrico James Halliday (Rylance). A seguito della morte di Halliday, la sua immensa fortuna andrà in dote a colui che per primo troverà un Easter egg nascosto da qualche parte all’interno dell’OASIS, dando il via ad una gara che coinvolgerà il mondo intero. Quando un improbabile giovane eroe di nome Wade Watts (Sheridan) deciderà di prendere parte alla gara, verrà coinvolto in una vertiginosa caccia al tesoro.

DISTRIBUZIONE: Warner Bros. (dal 28 marzo 2018)
INCASSO: 279.295 euro - INCASSO TOTALE: 4.653.510 euro

6) Maria by Callas di Tom Volf

Trama: Maria by Callas è il racconto di una vita memorabile ricostruito attraverso le parole della Callas e le immagini intime dei protagonisti del suo tempo. Un film che racconta la cantante d’opera più famosa di tutti i tempi. Un documentario ricco di immagini inedite, fotografie, super8, registrazioni private, lettere e rari filmati d’archivio del dietro le quinte degli spettacoli per la prima volta a colori.

DISTRIBUZIONE: Lucky Red (dal 16 al 18 aprile 2018)
INCASSO: 237.322 euro - INCASSO TOTALE: 237.322 euro

7) Il tuttofare di Valerio Attanasio

Cast: Sergio Castellitto, Elena Sofia Ricci, Guglielmo Poggi, Clara Alonso 
Trama: Antonio Bonocore (Poggi), praticante in legge, sogna un contratto nel prestigioso studio del suo mentore, il principe del foro Salvatore “Toti” Bellastella (Castellitto): fine giurista, è il non plus ultra tra gli avvocati italiani. Per lui Antonio fa tutto: assistente, portaborse, autista e perfino cuoco personale. Il fatto è che lo studio è di proprietà di Titti (Ricci), la moglie di Bellastella. Quando Antonio supera brillantemente l’esame di stato, ha la possibilità di diventare socio dello studio con un compenso eccezionale. Eppure c’è ancora un favore da fare: Antonio dovrà sposare Isabel Alonso) l’amante argentina di Toti per assicurarle la cittadinanza italiana… si tratta solo di una firmetta in Comune…e così il ragazzo accetta: niente di più sbagliato! Ora è davvero in un mare di guai.

DISTRIBUZIONE: Vision Distribution (dal 19 aprile 2018)
INCASSO: 189.088 euro - INCASSO TOTALE: 189.088 euro

8) Ghost Stories di Andy Nyman e Jeremy Dyson

Cast: Martin Freeman, Alex Lawther, Andy Nyman
Trama: Il Professor Philip Goodman (Nyman), noto a tutti per il suo proverbiale scetticismo nei confronti di qualsiasi evento sovrannaturale conduce un programma televisivo, nel quale smaschera false sedute spiritiche e sedicenti sensitivi. Quando gli affidano il compito d’indagare su tre sconcertanti casi di attività paranormale, Goodman inizia a scavare sempre più a fondo, ignaro del fatto che i 3 casi finiranno per rivelare, ciascuno a suo modo, dei misteri terrificanti, ben oltre la sua stessa immaginazione. Finché, via via, non giungerà a un’angosciante e scioccante conclusione che lo riguarderà personalmente. 

DISTRIBUZIONE: Adler Entertainment (dal 19 aprile 2018)
INCASSO: 185.792 euro - INCASSO TOTALE: 185.792 euro

9) I segreti di Wind River di Taylor Sheridan

Cast: Jeremy Renner, Elizabeth Olsen
Trama: Un cacciatore solitario (Renner) ritrova durante un’escursione tra le nevi il corpo senza vita della figlia di un suo caro amico. Mosso da un passato personale misterioso decide di unirsi alla giovane agente FBI Jane Banner (Olsen) in una pericolosa caccia all’assassino. Nell’apparente silenzio dei ghiacci si nasconde una sconvolgente verità.

DISTRIBUZIONE: Eagle Pictures (dal 29 marzo 2018)
INCASSO: 184.802 euro - INCASSO TOTALE: 1.019.332 euro

10) Molly's game di Aaron Sorkin

Cast: Jessica Chastain, Idris Elba, Kevin Costner, Michael Cera, Jeremy Strong, Chris O'dowd, Bill Camp
Trama: Il film è è basato sulla storia vera di Molly Bloom (Chastain), una giovane e carismatica speranza olimpica dello sci, costretta ad abbandonare lo sport dopo una grave lesione fisica. Molly, dopo gli studi di legge, ottiene un lavoro estivo che la introduce a una nuova impresa, in cui sono necessarie disciplina e energia simili a quelle per lo sport: scalare il mondo più esclusivo e ad alto budget del poker clandestino. I grossi portafogli delle stelle di Hollywood, dei giganti dello sport e degli affari le regalano una decade di sfarzi, successo e glamour, ma attirano anche le attenzioni sbagliate quando, senza esserne a conoscenza, mette al tavolo da gioco dei membri della mafia russa. La sua scia fortunata si arresta bruscamente quando viene arrestata in piena notte da 17 agenti dell'FBI che imbracciano armi automatiche. Costretta ad affrontare le accuse a suo carico, diventa suo unico alleato il suo avvocato difensore (Elba), riluttante all’inizio e che invece scopre che c'è molto di più in Molly Bloom di quello che le volgari storie da tabloid rivelano

DISTRIBUZIONE: 01 Distribution (dal 19 aprile 2018)
INCASSO: 160.175 euro - INCASSO TOTALE: 160.175 euro

_______

* Dati Cinetel, società che fa riferimento all'Associazione Nazionale Esercenti Cinema e all'Anica e che monitora l'85% del mercato potenziale

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I film più belli del 2018 (finora)

New entry da primo posto il gioiello giapponese "Un affare di famiglia" di Kore-eda Hirokazu

I 10 film francesi più belli del 2017

Al primo posto "Elle", una storia conturbante, amorale, spietata e divertente

I film più belli del 2017

Al primo posto "Moonlight", storia dolente e luminosa da Oscar. Al secondo "Dunkirk", il war movie dell'anno. Ecco i film migliori

I 10 film italiani più belli del 2017

Al primo posto la bella sorpresa arrivata da Venezia: "Nico, 1988" di Susanna Nicchiarelli, biopic dolente e sincero

Commenti