Brad Pitt dice no ai ragni nella dieta dei figli
Evan Agostini /Getty Images
Brad Pitt dice no ai ragni nella dieta dei figli
Lifestyle

Brad Pitt dice no ai ragni nella dieta dei figli

L'attore sarebbe andato su tutte le furie nel sapere che i suoi ragazzi in Cambogia hanno mangiato tarantole e scorpioni

Pare che Brad Pitt abbia fatto un salto sulla sedia quando ha visto il video girato dalla Bbc in Cambogia che aveva come protagonista la sua ex moglie Angelina Jolie.

Scoprire che i propri figli, in vacanza con la madre, invece di concedersi un gelato o dei pop corn sgranocchiano ragni saltati in padella e scorpioni fritti non gli ha fatto piacere.

LEGGI ANCHE: "Angelina Jolie con i figli torna in pubblico dopo il divorzio"

LEGGI ANCHE: "Angelina Jolie sale in cattedra"

LEGGI ANCHE: "Brad Pitt dimentica la Jolie con Kate Hudson"

LEGGI ANCHE: "Brad Pitt e Angelina Jolie, il divorzio sarà in forma privata"

Proprio la più piccola del clan, Vivienne, insieme alla sorella Zahara comparivano della clip insieme alla mamma che, alla giornalista televisiva, spiegava i vantaggi di una dieta a base d'insetti. Secondo Novella 2000 Brad, appresa la notizia, avrebbe subito preso il telefono in mano per chiedere ai propri avvocati se esistono gli estremi per chiedere l'affidamento dei ragazzi in maniera da sottrarli alle stranezze culinarie materne.

I legali di Pitt, però, avrebbero subito posto un freno alla rabbia di Brad spiegando all'attore che ragni e insetti fanno parte dell'alimentazione locale e che, quindi, non poteva venir detto nulla alla Jolie.

Le due bambine, del resto, non sembravano particolarmente disgustate dallo strano banchetto, anzi. A giudicare dalle loro espressioni fare colazione con zampe di ragno pareva fosse una prelibatezza.

VALERIE MACON/AFP/Getty Images)
Brad Pitt
Ti potrebbe piacere anche

I più letti