Lifestyle

Afghanistan, l'inverno dei bambini sfollati

Da un campo di accoglienza nei pressi di Herat, la vita quotidiana dei piccoli afghani fuggiti dalle zone di conflitto

Dalla periferia di Herat, in Afghanistan, queste foto di Jalil Rezayee ci raccontano la vita quotidiana dei bambini che con le loro famiglie stanno affrontando il durissimo inverno afghano, con temperature che scendono al di sotto degli 0° C, nelle tende di un campo alllestito per internally displaced person (IDP). Gli sfollati da altre aree interne al Paese coinvolte da conflitti, secondo l'Agenzia per i rifugiati dell'ONU, era di 683.000 individui a metà del 2014, ma la stessa UNHCR stima che salirà a 900.000 entro la fine del 2015. 

EPA/JALIL REZAYEE
Herat, Afghanistan, 20 gennaio 2015.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti