C’è sempre un seggio per i «ripescati»
Nella foto, Elio Lannutti, Antonio di Pietro e Antonio Ingroia (Ansa).
True
C’è sempre un seggio per i «ripescati»
Politica

C’è sempre un seggio per i «ripescati»

A volte ritornano. Si tratta dei partiti bocciati alle urne che entrano ancora in Parlamento in virtù delle adesioni di transfughi da altre compagini. Il caso più eclatante è quello di Italia dei valori. Ma anche i Verdi e Azione di Calenda ringraziano i giri di casacca.

Politica

Le ceneri di Angela (Merkel)

Le elezioni tedesche del 26 settembre sanciscono l'uscita dalla vita politica della cancelliera dopo 16 anni al vertice. Nessuno dei suoi successori - a partire dal delfino Armin Laschet - ne raccoglierà l'eredità. La Cdu è data nei sondaggi sotto il 20% e per governare il Paese sarà necessario un lungo e delicato negoziato. Con la sorpresa dei Verdi.

True
Politica

Javier Milei: l'uomo che vuole liberare l'Argentina

Dopo avere trionfato alle primarie dello scorso 12 settembre, è lui il volto nuovo nella politica del Paese sudamericano. Brusco e impulsivo, esperto di economia, con un linguaggio colorito che piace alla gente, punta a vincere le Presidenziali del 2023. La sua ricetta: meno Stato, meno tasse, meno burocrazia e più poteri individuali. Ma anche droga libera e sì ai matrimoni tra coppie omosessuali.
True