Conte finge di governare da villa Pamphili. Poi arriverà la manovra d'autunno
True
Conte finge di governare da villa Pamphili. Poi arriverà la manovra d'autunno
Politica

Conte finge di governare da villa Pamphili. Poi arriverà la manovra d'autunno

True

Giuseppe Conte sta tentando di prolungare i poteri straordinari e di mantenere l'esposizione mediatica di cui ha goduto durante il lockdown. Gli Stati generali sono di fatto una presidenzializzazione del governo, in cui Palazzo Chigi cerca non solo di centralizzare le decisione politiche ma anche di emanciparsi il più possibile dall'influenza dei partiti che compongono la maggioranza. La precarietà della maggioranza assicura immobilismo, ma anche una grande potenziale volubilità. Un modo per variare le geometrie parlamentari si trova sempre quando v'è da fare una manovra d'emergenza in uno scenario economico molto fosco. A quel punto in autunno vi sarebbe una sola certezza: il premier, divenuto indispensabile a questa maggioranza, non sopravvivrebbe con una diversa.

​Il Quirinale
Politica

Il Quirinale in palio

Gli «scrutini» partiranno attorno al 20 gennaio prossimo, con un migliaio di Grandi elettori alla ricerca del successore di Sergio Mattarella... Mentre le previsioni (perlopiù inventate) si moltiplicano, ecco una guida ragionata alla più misteriosa elezione della Repubblica.
True
Inchieste

Perché è sbagliato avere paura del vaccino

Il rapporto Aifa parla chiaro: in Italia, su oltre 84 milioni di dosi anti-Covid somministrate, le reazioni avverse accertate sono lo 0,12 per cento, di cui l’85 per cento non gravi. E non proteggersi, confermano gli esperti, è assai più pericoloso.
True