Mohammed Abed/AFP/Getty Images
True
Politica

Cisgiordania: tutte le occasioni perse dai palestinesi

La proposta di pace in Medio Oriente di Donald Trump è inaccettabile per tutto il mondo arabo. Tuttavia mette in evidenza le opportunità non colte in passato dai leader palestinesi (ma anche da quelli israeliani) per risolvere il conflitto che insanguina la regione dal 1948. Come risulta dalla mappa interattiva pubblicata qui sotto.


Claudio Laurenti - Fonti: Bicom, The New York Times


«Il piano Trump è improponibile agli occhi dell'opinione pubblica araba, ma dovrebbe far riflettere sulla fallimentare linea politica dei palestinesi. L'approccio che hanno seguito in 72 anni di conflitto con gli israeliani potrebbe essere definito: "Una lunga sfilza di opportunità mancate, di strategie fallite e di calcoli errati"». Non usa mezzi termini Sherif al Sebaie, fellow del think tank statunitense German Marshall Fund. Lo studioso di diplomazia culturale egiziano mette il dito sulla piaga più purulenta dell'intero Medio-Oriente: il conflitto arabo-israeliano.

in cucina

Cuciniamo insieme: tortelloni di ricotta e culatello 24 mesi con burro e salvia croccante

Dobbiamo stare in casa? E allora riscopriamo la gioia di mettersi ai fornelli. Ogni giorno vi proponiamo una ricetta semplice da fare con quello che abbiamo in casa. E la domenica: la ricetta della festa anche filmata.

Continua a leggere Riduci
Inchieste

Brasile: quei preti sposati che celebrano Messa

Nel Paese sudamericano, i ministri del culto presenti sul territorio non bastano. A farne le funzioni sono sempre di più quelli con moglie e famiglia (circa 7.000). La Chiesa lo sa e finge di non accorgersene. E sul celibato non cede. Il rischio, però, qui
è che la religione cattolica sia sostituita da altre, molto più «pragmatiche».

True