Il lockdown insegna come squarciare il velo dell'amore verso noi stessi
Ansa
True
Il lockdown insegna come squarciare il velo dell'amore verso noi stessi
Etica

Il lockdown insegna come squarciare il velo dell'amore verso noi stessi

Rubrica: Pietra d'inciampo

True

La voglia di tornare alla normalità è tanta. Il mondo vuole recuperare i suoi spazi sociali. I bambini bramano il banco di scuola. I lavoratori il posto di lavoro. I viaggiatori un aereo su cui volare. I tifosi uno stadio pieno. I cantanti il loro pubblico. L'elenco dei desideri di ritorno a una vita reale è lungo e giusto. Ma c'è qualcosa che dovremmo conservare di questa esperienza di emergenza. In questi mesi di lockdown e di tragici bollettini giornalieri gli italiani hanno potenziato il loro senso di solidarietà, hanno fatto dell'aiuto al prossimo una ragione di vita. Il Talmud narra - trattato di Shabbat - che un giorno un uomo non ebreo andò da Hillel il Vecchio per esprimergli il desiderio di convertirsi all'ebraismo. Gli chiese: «Insegnami tutta la Torah stando su un piede solo». Il saggio Hillel rispose: «Non fare agli altri ciò che è male per te. Questa è tutta la Torà, il resto è commento. Ora va e studia!».

Inchieste

Punizione alla pachistana

Si chiama «Karo kari»: è la barbarie dell'islam radicale che in quel Paese prevede l'omicidio di chi non accetta di sottomettersi al «volere di Allah». Com'è avvenuto per la giovane Saman Abbas, condannata dalla famiglia per il suo rifiuto di nozze forzate. Un fenomeno, quello dei matrimoni obbligati, accettato - e mai denunciato - da questa comunità (circa 120 mila persone) presente in Italia.

True
Politica

Senza giustizia

L'editoriale del direttore

Cosa insegna il caso Amara? L'obbligatorietà dell'azione penale prevede che un magistrato, una volta avuta notizia di un reato, indaghi e non dimentichi.
True