True
Costume

Cuciniamo insieme: linguine al pesto di cicale di mare

Confessiamolo, la voglia di mare si fa sempre più pressante. La primavera ha deciso di esprimersi con tutta la sua forza e il sole ci induce a ricordi di emozioni salmastre. Dobbiamo restare in casa, purtroppo. Ecco che abbiamo pensato di far scattare una sorta di codice Proust. La nostra Madeleine non sarà un dolcetto da inzuppare nel tè, ma una saporita, salmastra, polposa cicala di mare. Che poi come capita con tutti i crostacei, i molluschi e i pesci, cambia nome a seconda delle sponde. In Toscana sono i bati batti, nelle Marche le pannocchie, in altri lidi le cannocchie. Insomma sono le parenti "povere" di scampi, mazzancolle e gamberi rossi. Scomode da mangiare, ma ottime.

Apertura sito

Amazon, così la pandemia ha rivoluzionato gli acquisti online

La quarantena ha sparigliato vita e consumi. Così il gigante dell'e-commerce ha ripensato la filosofia del suo business: «Abbiamo rallentato e ci siamo alleggeriti. Ai nostri clienti abbiamo chiesto una cosa per noi inedita: di avere pazienza» dice la country manager dell'Italia Mariangela Marseglia. Il futuro? «Al centro degli acquisti online resterà la persona con i suoi desideri».

True
Finanza

Nasce a Piombino la nuova Ilva di Stato

La notizia è di quelle importanti anche se passata un po' sotto silenzio. L'Italia ha la sua nuova Ilva, il nuovo polo dell'acciaio. Nell'incontro di ieri tra i vertici di Jindal ed il ministro dello sviluppo Patuanelli si è di fatto celebrato il matrimonio tra la società proprietaria delle acciaierie di Piombino e lo Stato per la nascita del nuovo polo dell'acciaio, «un nuovo modello di siderurgia ecosostenibile in Italia».

True