Il virus si mangia tutta l'aviazione
L'aeroporto di Milano Linate il 13 marzo 2020 (Ansa)
True
Il virus si mangia tutta l'aviazione
Inchieste

Il virus si mangia tutta l'aviazione

  • Il coronavirus ha annientato il trasporto aereo. Neanche alla fine della seconda guerra mondiale era così devastato.
  • Se la pandemia procederà ai ritmi attuali, entro giugno la maggior parte delle compagnie aeree fallirà.
  • Donald Trump cerca di salvare il salvabile
  • Le compagnie aeree convertono i velivoli passeggeri in cargo
  • Il rebus Alitalia: regime agevolato o garanzie dai concorrenti
All'interno cinque articoli di approfondimento
Inchieste

Le sette missioni perdute

Dall'Asia all'Africa, migliaia di soldati italiani sono in aree di gravi tensioni. Oltre ai costi, il problema è un mandato confuso. Che rende più debole il ruolo del nostro Paese e vulnerabili le forze sul campo.

Continua a leggere Riduci
Inchieste

Sorpasso in autostrada

Il gruppo Gavio si sta rafforzando in Italia e nel mondo come il secondo operatore globale. E ora attende l'esito della cessione di Atlantia a Cdp per raccogliere qualche buon boccone e diventare il nuovo re delle grandi arterie d'asfalto al posto dei Benetton. Tutto bene? Qualche spina punge, a partire dall'«infinita» Asti-Cuneo.
True